Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

E’ un Leicester spettacolo!

Al Sant James Park e’ un Leicester spettacolo, le Foxes iniziano il 2020 con una vittoria spettacolare, la sconfitta contro il Liverpool ha tolto ogni dubbio, non ci sara’ un miracolo bis per il titolo ma il sogno di rivedere le Volpi nel paradiso del grande calcio europeo e’ uno scenario apertissimo. Perez apre i giochi, poi Maddison ed infine Choudhury entrato dalla panchina fissano il punteggio sullo 0-3 finale.

Cosi in campo:

Newcastle (3-4-1-2) Dubravka; Schar, Fernandez, Lejeune; Manquillo, Hayden, Shelvey, Willems; Almiron; Joelinton, Muto.
Panchina: Darlow, Krafth, Yedlin, Atsu, S Longstaff, Carroll, Gayle.

Leicester (3-3-2-2) Schmeichel; Soyuncu, Evans, Fuchs; Ricardo, Ndidi, Chilwell; Tielemans, Maddison; Iheanacho, Perez.
Panchina: Ward, Justin, Morgan, Gray, Albrighton, Barnes, Choudhury.

Brendan Rodgers dopo il periodo di mini crisi, condita dalla sconfitta contro il Liverpool, mette nuovamente in moto il motore Foxes e regala una vittoria in trasferta, la seconda consecutiva per le volpi. Senza Vardy, il Leicester e’ comunque “Fire” vincendo una gara in un campo difficile con una vittoria netta e meritata alla fine della fiera. Il titolo resta un sogno impossibile ma la Zona Champions League e’ un tavolo dove le Volpi, che sono furbe non vogliono alzarsi, pronte per regalare ancora una volta un grande spettacolo e l’ennesimo sogno ai propri tifosi.

Di Armando Mandara

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi