Premier League: Liverpool- City 1-0, decide Salah

Premier League: Liverpool- City 1-0, decide Salah

Premier League: Fa festa la squadra di casa che ringrazia un goal di Salah che fa festeggiare il popolo reds contro il Manchester City:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Milner, Gomez, van Dijk, Robertson; Fabinho, Thiago; Elliott, Jota, Salah; Firmino. All Klopp

MANCHESTER CITY (4-3-3):Ederson; Akanji, Dias, Ake, Cancelo; Rodrigo, De Bruyne, Gündogan; Bernardo, Haaland, Foden. Allenatore: Guardiola.

La Cronaca: Nella tana di Anfield ennesima sfida in Premier League a firma di Klopp e Guardiola. Il primo Sms della partita è a firma di Gündogan che spara dalla media distanza ma Alisson è vigile. Ci prova Diogo Jota che di testa fa entare i Reds nel film delle azioni offensive, la sua conclusione è facile preda di Ederson. Pericoloso il Liverpool: Palla in area, Ederson non è perfetto e sfera sui piedi di Robertson che calcia alto da buona posizione. Al 34′ entra anche Haaland sulla scena ma il suo ponte di testa termina alto. Fase calda della partita e ritmi che restano alti. Ancora il bomber della Norvegia ci prova sempre di testa ma la sua pizzicata non crea problemi alla porta di Alisson che blocca senza problemi. Si va al riposo con il parziale di 0-0.

Al 50′ Firmino libera Salah. L’ex Roma si presenta solo davanti ad Ederson che calcia ma il portiere ci mette le mani e salva con una paratissima anche se l’attaccante poteva decisamente fare meglio.Al 52′ passa il City: Foden segna dopo un contrasto in precedenza Haaland – Fabinho. Dopo il Var il punto viene cancellato. Jota pochi secondi dopo cestina il vantaggio con un colpo di testa da posizione ottimale. La gara si accende e lo spettacolo ringrazia. Haaland al 63′ esalta il riflesso di Alisson con un bel tiro. Bernardo fischia ancora verso le porta Reds con un tiro da lontano che termina fuori di poco. La risposta dei padroni di casa è a firma di Salah che ci prova con un tiro a giro che termina sul fondo. Nunez, Carvalho ed Henderson le mosse di Klopp. Escono Fabinho, Elliot e Firmino. Al 75′ la partita stappa il tappo: Salah si presenta ancora una volta solo davanti ad Ederson ma questa volta non sbaglia. 1-0. Pesa l’errore di Cancelo in fase di copertura. Nunez sfiora il bis dalla distanza. Klopp dalla panchina si colora di rosso per un fallo non fischiato a Salah. Al 87′ Nunez cestina un contropiede clamoroso non passando il pallone a Salah che avrebbe potuto chiudere il conto. Guardiola si gioca la carta Alvarez al post di Gündogan esce anche Salah al suo posto Alexander-Arnold. Proprio il neo entrato in spaccata non chiude il conto dopo una fiammata di Nunez.   Nel finale ancora Nunez in contropiede spaventa il City che non chiude il conto. E’ l’ultima emozione della partita ed il popolo Reds fa festa.

Segui sul web


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Tendenze future nei dispositivi indossabili

Tendenze future nei dispositivi indossabili: una panoramica sui giganti della tecnologia

Campi Flegrei, oggi a Roma vertice a Palazzo Chigi

Oggi pomeriggio si terrà a Palazzo Chigi a Roma un vertice presieduto dalla premier Giorgia Meloni per discutere la situazione dei Campi Flegrei e...

Campi Flegrei, il sindaco Manfredi invita alla calma e riapre le scuole

In seguito al lungo sciame sismico avvenuto tra 20 e 21 maggio tra Campi Flegrei e Napoli, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha...

Campi Flegrei, nuova scossa stamane

Un terremoto di magnitudo 3.7 ha colpito i Campi Flegrei all'alba, rilevato dai sismografi dell'Osservatorio Vesuviano/Ingv alle 6:30. Altre scosse di minore entità L'evento è stato...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA