Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Finisce la sfida del Razza di Vibo Valentia tra Rende-Trapani sul punteggio di 0-1. Ci ha pensato Evacuo al 70′ con un colpo di testa, battendo Borsellini. Una vittoria di estrema importanza per i siciliani che, dopo aver perso il primo posto, vogliono blindare il secondo e per farlo basta un punto con la Paganese. Il Rende esce dai playoff ma, continuano a sperare.

PRIMO TEMPO DI RENDE-TRAPANI

Al 9′ prima occasione della partita con Borello, la palla si perde sul fondo. Risponde il Trapani con un tiro di Costa Ferreira dal limite, palla che sorvola di poco la traversa. Continua la pressione del Trapani con la punizione di Costa Ferreira, palla che si spegne sul fondo. Al 23′ punizione per il Trapani con Aloi che calcia da buona posizione; palla deviata in angolo. Al 24′ occasione del Trapani con Ferretti, palla che si spegne di poco sul fondo. Ci prova sempre il Trapani con Fedato a tu per tu con Borsellini, viene fermato. Al 44′ occasione del Rende con Rossini che, trova in mezzo Viteritti, il giocatore non riesce a concludere per poco. Finisce il primo tempo al Razza, Rende-Trapani 0-0

SECONDO TEMPO:

Al 47′ diagonale di Vivacqua, pallone che si perde sul fondo. Si ripete al 65′ Vivacqua con un altro tiro simile, la palla finisce di poco a lato. Veloce ripartenza del Trapani con Evacuo che ha tirato ad effetto, la palla va alta sopra la traversa. Tiro rasoterra di Gianotti, palla che finisce tra le braccia di Dini. Al 70′ passa in vantaggio il Trapani con Scrugli che becca Evacuo, l’attaccante colpisce di testa con il pallone che termina in rete. Occasione del Rende con Bonetto che approfitta di un contrasto e tira a botta sicura, parata di Dini e poi Borello ci riprova, respinge la difesa siciliana. Il Rende aveva pareggiato la partita con Cipolla che aveva messo dentro il pallone ma, il guardalinee, aveva già alzato la bandierina. Costa Ferreira prova a chiudere la partita, palla troppo alta. Al 90′ l’arbitro concede 6 minuti di recupero. Finisce il match al Razza, il Trapani vince e si avvicina all’obiettivo di blindare il secondo posto.

TABELLINO:

RENDE-TRAPANI    (PRIMO TEMPO: 0-0)

Rende (3-4-2-1): Borsellini; Giannotti, Germinio, Maddaloni; Viteritti, Awua (52′ Cipolla),  Franco, Blaze (78′ Zivkov); Borello (89′ Leveque), Rossini (78′ Bonetto); Vivacqua. All. Modesto. A disposizione: Savelloni, Palermo, Minelli, Calvanese, Cipolla, Laaribi, Leveque, Bonetto, Zivkov, Crusco

Trapani (4-3-3): Dini; Scrugli (77′ Ramos), Scognamillo, Da Silva, Lomolino (82′ Franco); Costa Ferreira, Toscano, Aloi; Ferretti, Evacuo, Fedato (60′ Tulli). All. Italiano. A disposizione: Cavalli, Ferrara, Franco, Mulè, Ramos, D’Angelo, Tolomello, Golfo, Mastaj, Tulli

Marcatori: 70′ Evacuo (T)

Arbitro: Andrea Zingarelli della sezione AIA di Siena

Assistenti: Simone Teodori di Fermo e Dario Gregorio di Bari.

Note – Ammoniti: 32′ Awua (R), 48′ Gianotti (R), 72′ Aloi (T), 90′ Germinio (R). Calci d’angolo: 1-3              Recuperi: O pt, 6 st

Foto fonte: Trapani Calcio

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi