Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

In casa Sampdoria, dopo la vittoria di Ferrara contro la Spal, c’è adesso maggiore serenità, anche se il calendario propone un impegno casalingo molto tosto contro l’Atalanta dell’ex Muriel, una delle migliori squadre del campionato (domenica ore 15,00).

I bergamaschi, reduci dal brillante pareggio imposto in Champions League al Manchester City, saranno privi di Ilicic e dell’altro ex Zapata ma la loro forza è nel collettivo. Partita difficile dunque, ma i blucerchiati sono determinati a dare tutto per uscire dal campo con un risultato positivo e quindi allungare la serie utile.

I convocati della Sampdoria

Ranieri ha convocato 25 giocatori. Assenti ancora Seculin, Maroni e Regini.

Portieri: Audero, Avogadri, Falcone. Difensori: Augello, Bereszynski, Chabot, Colley, Depaoli, Ferrari, Murillo, Murru. Centrocampisti: Barreto, Bertolacci, Ekdal, Jankto, Léris, Linetty, Thorsby, Vieira. Attaccanti: Bonazzoli, Caprari, Gabbiadini, Quagliarella, Ramírez, Rigoni.

Il tecnico dovrà decidere se optare ancora per il 4-3-1-2 con Ramirez favorito per la maglia di trequartista, o tornare al 4-4-2 con l’impiego di Linetty come esterno di sinistra a centrocampo. In difesa Depaoli dovrebbe andare a destra, mentre a centrocampo Bertolacci contende una maglia a Vieira. In avanti, praticamente certo l’impiego di Bonazzoli dall’inizio insieme a Quagliarella (Gabbiadini è acciaccato); ma, a sorpresa, Ranieri potrebbe schierare Caprari.

Le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Depaoli, Ferrari, Colley, Murru; Rigoni, Ekdal, Bertolacci, Linetty; Quagliarella, Bonazzoli. Allenatore: Ranieri.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, de Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi, Gomez; Muriel. Allenatore: Gasperini.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi