Mercato Sampdoria, le possibili trattative in entrata

PUBBLICITA

Sampdoria molto attiva  anche riguardo al mercato in entrata.

La difesa

La Sampdoria cerca di non farsi trovare impreparata riguardo al probabile addio di Skriniar.

Diversi possibili obiettivi

Per il reparto difensivo è praticabile la pista che porta a Tonelli e Chiriches del Napoli, poco utilizzati in terra partenopea, che troverebbero spazio nell’undici di Giampaolo.

Secondo “Il Secolo XIX” ci sarebbe anche l’idea Maksimovic, ma la pista che porta al giocatore serbo sembra più difficilmente percorribile. Anche Ogbonna rientrerebbe nei piani della Sampdoria: il difensore, attualmente al West Ham, gradirebbe un ritorno in Italia.

Il giovane Marchizza

Altro obiettivo possibile è il giovane della Primavera romanista Riccardo Marchizza, che potrebbe scegliere la Sampdoria come ambiente ideale in cui crescere e maturare; ma la concorrenza è folta.

http://gty.im/635397904

Centrocampo e attacco

Per centrocampo e attacco, grosso obiettivo di mercato, secondo “La Gazzetta dello Sport”, sarebbe Josip Ilicic: lo sloveno, dopo l’exploit degli anni palermitani, non ha saputo ripetersi sugli stessi livelli alla Fiorentina. Un giocatore dalle grandi doti tecniche che forse potrebbe di nuovo esprimere appieno in blucerchiato e che ha il pregio di poter essere impiegato da trequartista o seconda punta.

http://gty.im/694544866

L’argentino Driussi

Altro nome che circola è quello del giovane argentino Sebastian Driussi, prima punta del River Plate, che ha una clausola rescissoria alla portata della Sampdoria ma per il quale le pretendenti in Europa sono molte.

L’interesse per Falcinelli

Molto più calda è la pista che porta a Falcinelli. L’attaccante, reduce dalla insperata salvezza ottenuta con il Crotone, è rientrato al Sassuolo, proprietario del suo cartellino. Il sito “sampnews24.com” riferisce che la Sampdoria avrebbe già presentato agli emiliani un’offerta di 10 milioni di euro.

http://gty.im/691493972

Un possibile parco attaccanti davvero promettente

E, in effetti, considerata possibile, dopo quella di Schick, anche la partenza di Muriel, un parco attaccanti che potesse contare, assieme al riconfermato Quagliarella, sull’ex punta del Crotone e su Caprari, che dovrebbe arrivare nell’ambito dell’operazione Skriniar, non sarebbe davvero niente male.

 

 

 

 

 

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Mise-en-place nei ristoranti: cosa dice il galateo

La mise-en-place è un elemento fondamentale per qualsiasi attività di ristorazione che desidera distinguersi e offrire un'esperienza culinaria impeccabile. Non si tratta solo di estetica,...

Sorrento, al Teatro Tasso “Vico Sirene” con Gigi & Ross

“Vico Sirene” scritto e diretto da Fortunato Calvino con Gigi & Ross, Ciro Esposito, Luigi Credendino, Marco Palmieri, Dario Di Luccio, domani 23 Febbraio al Teatro Tasso di Sorrento

Salvatore Maresca ci racconta Il Cairo “È un bronzo che sa di oro!”

Lo stabiese Salvatore Maresca, ginnasta di punta della nazionale italiana e delle Fiamme Oro di Napoli, ci ha raccontato la gara nella specialità anelli...

Incoraggiante il primo Napoli di Calzona, è 1-1 col Barcellona

Pareggio contro i campioni di Spagna Ieri si è giocata l'andata degli ottavi di finale di Champions League ed al Maradona la sfida tra Napoli...

Ultime Notizie

PUBBLICITA