Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Svanito il sogno europeo, la Sampdoria si appresta ad onorare le partite rimanenti fino alla fine del campionato nel rispetto della maglia. La partita di domenica (ore 15) con il Parma cade a puntino anche perché con i gialloblu ducali esiste un gemellaggio quasi trentennale e per celebrarlo le due società hanno ideato una iniziativa a scopo benefico chiamata Blucrociati. Si vivrà quindi una bella giornata di sport e naturalmente lo scopo sarà quello di fare bella figura.

Gli indisponibili

Giampaolo è alle prese con qualche problema di formazione perché permane l’indisponibilità di Andersen, che non ha ancora recuperato dall’infortunio, e Ramirez, Sala e Tonelli sono squalificati.

I convocati della Sampdoria

Le indisponibilità saranno quindi anche l’occasione, per l’allenatore della Sampdoria,  per dare spazio a chi ha giocato meno, come Ferrari e Jankto. Convocato anche il giovane centrale della Primavera Farabegoli.

Portieri: Audero, Belec, Rafael. Difensori: Bereszynski, Colley, Farabegoli, Ferrari, Murru, Tavares. Centrocampisti: Barreto, Ekdal, Jankto, Linetty, Praet, Saponara, Vieira. Attaccanti: Caprari, Defrel, Gabbiadini, Quagliarella, Sau.

La probabile formazione della Sampdoria

Questa quindi la probabile formazione della Sampdoria che scenderà in campo al “Tardini” (4-3-1-2).

Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Saponara; Gabbiadini (Defrel), Quagliarella.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi