Serie A, l’Inter a La Spezia, tre dubbi per Inzaghi

Lo Spezia ha cambiato tecnico poche settimane fa esonerando Gotti: da quando Semplici siede sulla panchina ligure la squadra ha conquistato 2 pareggi consecutivi. I bianconeri sono quartultimi con 3 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Sono squalificati Reca e Marchetti mentre Holm, Simone Bastoni e Joao Moutinho sono ai box per problemi fisici. Semplici potrebbe optare per un offensivo 4-2-3-1 come a Verona oppure scegliere un più prudente 4-3-3: molto dipenderà dalla scelta tra Verde e Shomurodov. 

 

L’Inter deve difendere il secondo posto in classifica confermando di aver risolto i problemi di continuità di rendimento e di concentrazione in trasferta. I nerazzurri martedì dovranno affrontare l’importantissima gara di ritorno di Champions League col Porto ma Inzaghi per ora è concentrato solo sul campionato.

Skriniar è ancora bloccato dal mal di schiena e non ci sarà, il suo posto lo prenderà ancora una volta Darmian; al centro Acerbi è in vantaggio su De Vrij. Dimarco ha recuperato ma si accomoderà in panchina, Brozovic torna in regia mentre Calhanoglu e Mkhitaryan si giocano il posto come mezzala. In attacco Lautaro Martinez è inamovibile, Lukaku dovrebbe giocare in Liguria mentre Dzeko in Portogallo. Correa è ancora indisponibile ma è molto vicino al rientro. 

SPEZIA – INTER PROBABILI FORMAZIONI

SPEZIA (4-2-3-1): Dragowski; Amian, Ampadu, Caldara, Nikolaou; Bourabia, Ekdal; Verde, Agudelo, Gyasi; Nzola. All.: Semplici.

A disposizione: Zovko, Esposito, Ferrer, Beck, Zurkowski, Sala, Cipot, Krollis, Maldini, Kovalenko, Shomurodov.

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: S. Inzaghi.

A disposizione: Handanovic, Cordaz, D’Ambrosio, De Vrij, Dimarco, Asllani, Gagliardini, Bellanova, Zanotti, Mkhitaryan, Dzeko, V. Carboni.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Angri un nome nuovo di calciomercato

Angri arriva Mădălin Țandără il comunicato della società L’Unione Sportiva Angri 1927 comunica l’acquisto dal 1 luglio 2024 delle prestazioni sportive dell’attaccante Mădălin Țandără in...

Italia tutto in una notte

  Italia la Nazionale di Luciano Spalletti si gioca praticamente tutto contro la Croazia. Fare risultato andrebbe a garantire il passaggio al prossimo turno. Italia una...

Andrea Dossena è il nuovo allenatore della SPAL

  Andrea Dossena con un passato importante da calciatore è il nuovo allenatore della SPAL. Lo ha annunciato la società con un comunicato : S.P.A.L. comunica...

Mariano Gargiulo racconta il momento alla corte della ShedirPharma Sorrento

Mariano Gargiulo parla del momento e della prossima stagione La ShedirPharma Sorrento è una realtà consolidata che punta sulla crescita di giovani talenti. Classe 2002,...

ULTIME NOTIZIE

Italia tutto in una notte

PUBBLICITA