Serie A, sabato alle 20:45 scontro diretto tra Inter e Atalanta per la Champions

Inter – Atalanta è una sfida decisiva per la qualificazione alla prossima edizione della Champions League. La squadra di Inzaghi si trova al terzo posto con 2 punti di vantaggio sul Milan quinto e 5 proprio sui bergamaschi sesti. All’andata i meneghini espugnarono il Gewiss Stadium col risultato di 2-3; ricordiamo che in caso di arrivo a pari punti conta il criterio degli scontri diretti e quindi con un pareggio gli uomini di Inzaghi sarebbero aritmeticamente in Champions con una gara d’anticipo.

Un minimo di turnover ci sarà anche domani nonostante l’importanza dell’impegno. In difesa dovrebbero giocare D’Ambrosio e De Vrij, riposano quindi Darmian e Bastoni; sulla fascia sinistra reclama spazio Gosens mentre in attacco dovrebbero esserci Lukaku e Dzeko. Come stava succedendo spessissimo in campionato avrebbe dovuto giocare Correa ma il Tucu si è infortunato oggi e rischia di saltare anche la finale di Champions. Indisponibili anche lo squalificato Gagliardini e i due lungodegenti Skriniar e Mkhitaryan che comunque sono sulla via del recupero. 

 

Per l’Atalanta è l’ultima chiamata per rientrare nelle prime quattro in classifica, ma l’annata sarebbe comunque ritenuta positiva con l’ingresso in Europa o Conference League. Gasperini rispetto al collega non può disporre di molti più giocatori: sono ai box infatti Ruggeri, Palomino, Zapata, Soppy, Hateboer, Vorlicky e Boga.

Muriel ha recuperato ma sembra destinato alla panchina mentre resta in dubbio Zappacosta anche se c’è fiducia per un suo impiego dal primo minuto. In porta ormai Sportiello è il titolare nonostante andrà al Milan a parametro zero dalla prossima stagione; Koopmeiners dovrebbe avanzare sulla trequarti insieme a Pasalic. L’unica punta sarà Hojlund anche se resta viva l’opzione attacco a due con Lookman. 

INTER – ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Onana; D’Ambrosio, De Vrij, Acerbi; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lukaku, Dzeko. All.: S. Inzaghi.

A disposizione: Handanovic, Cordaz, Darmian, Bastoni, Dimarco, Asllani, Bellanova, Lautaro Martinez.  

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello, Toloi, Djimsiti, Scalvini; Zappacosta, Ederson, De Roon, Maehle; Pasalic, Koopmeiners; Hojlund. All.: Gasperini. 

A disposizione: Musso, Rossi, Demiral, Okoli, Muriel, Lookman.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Addio a Jerry West, l’uomo dietro il logo dell’NBA

Il mondo del basket è in lutto per la scomparsa di Jerry West, uno dei più grandi giocatori nella storia della NBA e simbolo...

Monitor 4K 2024: qualità e prestazioni degli schermi migliori

Monitor 4K 2024: qualità e prestazioni degli schermi migliori. Le nuove frontiere della tecnologia degli schermi.

Fotocamere mirrorless 2024: i modelli top del mercato

Fotocamere mirrorless 2024: i modelli top del mercato in un'analisi dettagliata del meglio che oggi abbiamo a disposizione.

Napoli, brutto incidente coinvolge due auto e un motorino

Un sorpasso azzardato nella notte tra sabato e domenica ha causato un grave incidente in via Pietro Castellino, zona Rione Alto di Napoli, poco...

ULTIME NOTIZIE

Napoli, 67enne investita da un camion

PUBBLICITA