Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Serie B: Con un gol del sostituto Pippo Maniero, il Novara fa suo lo spareggio salvezza con il Cesena. In classifica la squadra di Di Carlo sorpassa Brescia e Pescara.

Serie B: Si giocano punti pesanti per la salvezza nel primo posticipi il giorno del Venerdi Santo al Silvio Piola. Un solo punto divide Novara e Cesena in classifica prima di questi 90’.  Ma prima del fischio d’inizio un doveroso commovente minuto di silenzio per commemorare Emiliano Mondonico che proprio a Novara nel 2012 lasciava il calcio.

Primo tempo che si chiude senza reti ma ben giocato da entrambe le squadre che ha visto i due portieri Montipo e Fulignati i migliori in campo. Comincia Fulignati a salvare su Puscas in girata da poco dentro l’area. Il Cesena si rende pericolosa con una combinazione Di Noia-Laribi con la difesa novarese che libera con qualche difficoltà. Di nuovo il portiere cesenatico sugli scudi sulle conclusioni del brasiliano Ronaldo. Lo imita dall’altra parte il suo collega Montipo su conclusioni insidiose di Dalmonte e Laribi.

Si riparte ma la parita scende molto di tono anche se il Cesena trova la rete con Di Noia, giustamente annullata per fuorigioco dal Sig. Nasca. Nel tentattivo di riaviva il Novara Di Carlo manda in campo un attaccante Maniero al posto di un centrocampista Sciaudone. Dopo un quarto d’ora scandente la partita si riaccende con le due squadre che si rendono pericolose. Jallow per il Cesena impegna Montipo mentre dall’altra parte prima Puscas sfiora il palo poi Maniero di testa coglie il palo per il Novara. Di nuovo strepitoso Fulignati che con una mano alza in angolo una punizione di Ronaldo. Alla fine il Novara passa con la zuccata di testa Di Maniero. Castori tenta il tutto per tutto mandando in campo Cacia e Chirico mentre Di Carlo si cautela con un difensore Troest al posto del claudicante Di Mariano.

Vince il Novara che vede la salvezza vicina sorpassando in classifica sia il Brescia che il Pescara.

Tabellino:

Novara vs Cesena 1-0 (p.t. 0-0)

Marcatori: 81’ R. Maniero

Novara: Montipo; Golubovic, Del Fabro, Chiosa, Calderoni; Sciaudone (64’ Maniero), Ronaldo (89’ Seck), Casarini; Moscati, Di Mariano (86’ Troest); Puscas. All.: D. Di Carlo.

Cesena: Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Perticone; Kupisz (82’ Chirico), Di Noia (79’ Fedele), Schiavone (82’ Cacia), Dalmonte; Laribi; Jallow. All.: F. Castori.

Ammoniti: G. Puscas (N); G. Scognamiglio (C).

Arbitro: Sig. Luigi Nasca.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi