Trapani-Paganese: le pagelle

PUBBLICITA

Una partita dai due volti quello che è andata in scena allo Stadio Provinciale di Erice tra Trapani-Paganese terminata sul punteggio di 4-1. Il Trapani conserva la terza posizione e va a -5 dal Catania. In gol per la squadra granata, Scarsella, Evacuo, Marras e Campagnacci. Per la Paganese non basta Cuppone. Un passo falso che fa riflettere e fa vedere le cose da una prospettiva diversa

LA PRESTAZIONE DEL TRAPANI CALCIO

E’ chiaro che non è stato un bel Trapani ma la squadra granata, nonostante un’inizio frastornato, ha avuto il coraggio di reagire conquistando i 3 punti nel primo tempo e conservandoli, arrotondando il risultato nella ripresa. Il risultato è stato l’unica nota positiva, la prestazione è un po’ da rivedere. Altre note positive sono stato il cuore e la reazione. Migliore in campo per il Trapani è stato, senza ombra di dubbio, Manuel Marras. Il giocatore è sempre presente su ogni pallone e lotta, sbagliando molto poco, serviva il gol per sbloccarlo e finalmente è arrivato. Il peggiore in campo è stato Polidori. L’attaccante prova a lottare in mezzo alle maglie bianche ma non trova la via del gol.

LA PRESTAZIONE DELLA PAGANESE

Una Paganese dai due volti. Molto bella nei primi 30 minuti, cupa nei restanti minuti della gara. La squadra del mister Favo ha incassato una sconfitta pesante per la classifica. Qualcosa da recriminare c’è, ma dopo 120 minuti di Viterbo, è chiaro che la stanchezza si è fatta sentire. La differenza tra le due squadre c’è, ma la Paganese può ancora lottare per la salvezza. Migliore in campo per i campani è stato Cuppone. Onnipresente su ogni pallone, ma non può fare tutto da solo. I peggiori in campo sono stati i componenti della difesa.

TRAPANI-PAGANESE: LE PAGELLE

Trapani (3-5-2): Furlan 6; Drudi 6,5, Pagliarulo 6,5, Visconti 5,5; Marras 7,5, Scarsella 6,5 (79′ Steffè s.v.), Corapi 6 (86′ Girasole s.v.), Bastoni 6 (86′ Canino s.v.), Rizzo 6; Evacuo 6,5 (68′ Minelli 6), Polidori 5 (79′ Campagnacci 6,5). Allenatore: Alessandro Calori 6,5. A disposizione: Pacini, Compagno; Fazio, Steffè, Canino, Girasole, Campagnacci, Minelli, Tornetta

Paganese (3-5-2): Galli 5,5; Meroni 4,5, Piana 5,5, Acampora 4 (71′ Pavan s.v.); Ngamba 5, Tascone 5,5 (71′ Boggian s.v.), Bensaja 6, Scarpa 6, Dellacorte s.v.; Cernigoi 5,5 (82′ Maiorano s.v.), Cuppone 6,5. Allenatore: Massimiliano Favo 5,5. A disposizione: Marone; Tazza, Nacci, Maiorano, Bernardini, Pavan, Boggian, Dinielli

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Torre del Greco, Giro Mediterraneo in Rosa, strade e scuole chiuse

Torre del Greco, Giro Mediterraneo in Rosa, sabato 20, ecco quali strade saranno chiuse al traffico. Chiuse anche le scuole

Juve Stabia Amedeo Petrazzuolo il mastro di chiavi di Gozer

Juve Stabia la vittoria del campionato con il ritorno delle vespe in Serie B racconta di tanti eroi che hanno onorato la maglia gialloblu...

Clemente presenta un piano per valorizzare il Rione Sanità

Massimo Clemente, direttore del Cnr-Irss, ha presentato un piano per valorizzare il territorio in particolare il Rione Sanità. L'idea di incentrarsi su La Sanità nasce per valorizzare non solo un territorio ma anche un pezzo di storia della città.

5G: confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo

5G: il confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo: un confronto globale

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA