SiAmo tornAti!

PUBBLICITA

Il Frosinone riapre il libro chiamato Serie A ed è pronto a scrivere un nuovo, secondo capitolo. Questa volta con un epilogo diverso però!

 

F11D0F14 E92B 4B56 92FE 6CAB23BBAB02

 

Era il 16-5-15 quando il popolo ciociaro grazie a mister Stellone realizzò un sogno, dopo tre anni, precisamente il 16-6-18  e questa volta con mister Stellone avversario, signori e signori, abbiamo riaperto quel fatidico libro intitolato Serie A e possiamo finalmente iniziare a scrivere il 2° capitolo che tanto abbiamo atteso.

Mamma mia quante volte abbiamo tolto la polvere su quelle pagine per iniziare ad appoggiare la penna, ma ogni volta l’inchiostro non voleva saperne di uscire, perché succedeva qualcosa che ci rovinava la promozione.

Quanti errori arbitrali? Qualche autorete di troppo, abbiamo avuto tutti contro, nessuno ci voleva in A e tantissima sfiga.

Possiamo dire che il girone dell’Inferno l’abbiamo passato tutto, ma prima dell’inizio della partita, la nostra guida Virgilio, che tanto ci ha accompagnati in questo bellissimo campionato ricco di emozioni, ha dato una benedizione sul Benito, per aprirci la strada verso il Paradiso.

Maiello-Ciano sono stati Beatrice, la guida che ha sostituito Virgilio in questo nostro cammino.

Ma quella sera, la differenza l’abbiamo fatta tutti insieme, tifosi e giocatori,  sugli spalti abbiamo CANTATO TUTTI, lo stadio rimbombava ed hanno avuto la giusta carica. L’inno di Mameli ci ha portato proprio bene

La nostra nazionale, il nostro mondiale, la nostra Champions, la nostra Europa, il nostro scudetto, li abbiamo visti e vinti tutti in una sera.

Il 16 giugno su Frosinone è scesa la neve, è difficile vederla a giugno vero? Eppure guardate un po’…

Solo rimanendo uniti, si possono realizzare i sogni.

Noi ci abbiamo creduto fino alla fine e anche se abbiamo sofferto, ne è valsa la pena.

Siamo in A, avanti tutta, godiamoci questo sogno!

Grazie ragazzi!

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Trapani-Licata 2-1: altra vittoria granata e record punti vicino. Haberkon rende meno amara la sconfitta al Licata

Finisce 2-1 la sfida tra Trapani-Licata. In gol per il Trapani autogol di Cappello e Kragl. Per il Licata a segno Haberkon.

Castellammare, al Teatro Karol Sebastiano Somma in “Il vecchio e il mare”

Sebastiano Somma torna sulle scene nella sua città natale

Juve Stabia La storia dei campionati di Serie B

  Juve Stabia  Una generazione cresciuta con il sogno di vedere la squadra di Castellammare di Stabia giocare in cadetteria. Una favola che spesso ci...

Juve Stabia che delizia la magia di Guarracino

Juve Stabia le vespe con la promozione in tasca escono con un pareggio a casa della Virtus Francavilla Finisce in partita l'ultima trasferta delle vespe...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA