Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

All’Adriatico di Pescara poteva consumarsi la quarta sconfitta consecutiva per lo Spezia di Vincenzo Italiano, e la sesta nelle ultime sette.

Il tecnico sala la panchina e lo Spezia ritrova la vittoria. Merito di Sveinn Aron Gudjohnsen, figlio del campione ex Chelsea e Barcellona – miglior marcatore della Nazionale islandese -Eiður.

L’attaccante  dello Spezia – arrivato un anno fa Breidablik e transitato da Ravenna – è entrato nella ripresa trovando un assist fortunoso per Bartolomei, dopo aver vinto un rimpallo con Drudi, e realizzando di testa il gol decisivo su cross di Ramos.

Per l’islandese si è trattato del primo gol in Serie B dopo aver collezionato 8 presenze nella prima parte dello scorso torneo ed aver giocato quest’anno  nell’amichevole contro la Sampdoria – in cui ha segnato – ed in Coppa Italia.

Foto in evidenza tratta dalla pagina Facebook dello Spezia Calcio

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x