Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

L’umiliazione che regna attorno al Trapani Calcio si è fatta pesante. Come non è stata digerita dalla dirigenza il 5-0 di Cremona, anche i tifosi si sono rivoltati contro i giocatori per queste brutte sconfitte che stanno costando caro. La società, ha già comunicato che ci saranno sanzioni pesanti per qualche giocatore.

INTANTO ARRIVA LO SPEZIA PER IL TRAPANI CALCIO

La formazione granata, nonostante tutto, è ritornata ad allenarsi visto l’avvicinarsi del match di sabato pomeriggio contro lo Spezia di un caro ex ricordato, per la promozione del 15 Giugno 2019. Naturalmente, stiamo parlando del tecnico Vincenzo Italiano. L’ex granata, tuttora, è amato da alcuni e odiato da altri e cercherà di fare lo sgambetto alla sua ex squadra. Per quanto riguarda gli acciaccati, continuano ad essere assenti Buongiorno, Martina, Del Prete e Moscati infortunati.

LE SCUSE DA PARTE DEI PROTAGONISTI ANCHE SE NON BASTANO

I protagonisti nel dopo Cremona si sono scusati i tifosi per la brutta figuraccia (ultimo Biabiany nella conferenza stampa). Le scuse non bastano perché la situazione deficitaria resta e per conquistare l’amore dei tifosi bisogna combattere nelle partite e portare più punti possibili a casa anche perché l’incubo di una nuova retrocessione, dopo la notte di Brescia, è dietro l’angolo.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi