" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Finisce il match allo Stadio Provinciale tra Trapani-Livorno sul punteggio di 2-1. La squadra granata ribalta una partita al cardiopalma; dopo il vantaggio di Murilo, Pettinari e Dalmonte ribaltano la gara. Il Trapani ci crede ancora di più, visto che si trova a -4 dalla Juve Stabia e -5 dalla Cremonese (per il momento) salva. Il Livorno vede lo spettro della Serie C sempre più vicino.

PRIMO TEMPO DI TRAPANI-LIVORNO

Al 11′ primo tiro della partita di Pettinari, palla di poco a lato. Occasione pericolosa del Trapani con Taugourdeau che ha messo in mezzo il pallone per Buongiorno, il difensore serve subito Pettinari che clamorosamente sbaglia il gol a porta vuota. Al 22′ tiro dalla distanza di Grillo, palla alta sopra la traversa. Pettinari si fa ancora pericoloso in area di rigore ma Plizzari non si fa sorprendere. Tiro debole di Agazzi fuori area, Carnesecchi para centrale. Al 29′ punizione potente di Taugourdeau murata dalla barriera in angolo. Occasione del Livorno con Braken dalla distanza, palla di poco alta. Al 33′ risponde immediatamente il Trapani con il colpo di testa di Colpani in area di rigore, palla che finisce alta. Pettinari si fa rivedere nuovamente nella metà campo avversaria e tenta il destro, palla di poco fuori. Al 40′ occasione pericolosa di Grillo che tira in porta, Plizzari para con i pugni. Pericoloso il Trapani con Colpani dalla distanza, palla di poco fuori. Al 45′ finisce un primo tempo avaro di emozioni tra Trapani-Livorno sul punteggio di 0-0.

SECONDO TEMPO DI TRAPANI-LIVORNO

Al 49′ prima occasione della ripresa con Colpani, tiro al volo del centrocampista che finisce di poco a lato. Tiro dalla distanza di Coulibaly, palla alta sopra la traversa. Al 55′ tiro di Grillo, palla fuori. Colpani è ispirato e ci riprova dalla distanza, Plizzari non si fa sorprendere. Al 74′ occasione di Buongiorno su assist di Pirrello, pallone che esce di poco fuori. Tiro dalla distanza di Odjer, palla fuori. Al 83′ passa in vantaggio clamorosamente il Livorno con Murilo, tiro dalla distanza che batte Carnesecchi. Ci ha riprovato dalla distanza Murilo, palla fuori. Al 88′ il Trapani trova il pareggio su punizione di Scaglia che trova Pettinari, il bomber non sbaglia e trova il pari. Al 90′ il Trapani passa pure in vantaggio su cross di Scaglia per Dalmonte, l’attaccante non sbaglia e batte Plizzari. Il direttore di gara ha concesso 5 minuti di recupero. Finisce la sfida al Provinciale con il Trapani che batte il Livorno per 2-1 con le speranze salvezza che crescono sempre di più. Il Livorno mastica amaro e vede vicina la retrocessione in C.

TABELLINO

TRAPANI-LIVORNO  (PRIMO TEMPO: 0-0)

Trapani (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Scognamillo, Buongiorno; Kupisz, Coulibaly (64′ Odjer), Taugourdeau (84′ Luperini), Colpani (64′ Dalmonte), Grillo (84′ Scaglia); Pettinari, Piszczek (55′ Evacuo). All. Castori. A disposizione: Kastrati, Stancampiano, Evacuo, Jakimovski, Cataldi, Luperini, Odjer, Scaglia, Fornasier, Canino, Dalmonte, Filì.

Livorno (3-4-3): Plizzarri; Boben, Coppola, Bogdan; Del Prato, Awua (94′ Pallecchi), Agazzi (45′ Luci), Seck (57′ Porcino); Marsura (74′ Ruggiero), Mazzeo (57′ Murilo), Braken. All. Filippini. A disposizione: Neri, Ricci, Marie Sainte, Fremura, Luci, Mendes, Ruggiero, Porcino, Pallecchi, Morelli, Trovato, Nunziantini.

Marcatori: 83′ Murilo (L), 88′ Pettinari, 90′ Dalmonte (T)

Arbitro: Daniel Amabile della sezione AIA di Vicenza

Assistenti: Mattia Scarpa (Reggio Emilia) e Luigi Lanotte (Barletta);

Quarto uomo: Eduart Pashuku di Albano Laziale

Note – Ammoniti:  19′ Bogdan (L), 36′ Scognamillo (T), 41′ Mazzeo (L), 58′ Marsura (L), 69′ Braken (L), 83′ Murilo (L), 86′ Odjer (T), 92′ Scaglia (T)        Calci d’angolo: 4-0    Recuperi: 0 pt, 5 st

Leggi anche:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami