Azzurra Merenda: “Al fianco di Lino Guanciale è stato tutto più semplice” (Intervista)

PUBBLICITA

La piccola Azzurra Merenda è entrata nelle case di milioni di italiani come Camilla Giuliani, la figlia minore di Luca Giuliani (Lino Guanciale) e Sylvie (Stéfi Celma), protagonisti di “Sopravvissuti”, la nuova ed apprezzata serie TV diretta da Carmine Elia, le cui prime due puntate sono andate in onda lunedì 3 Ottobre, in prima serata su Rai Uno.

A soli 10 anni Azzurra, giovanissimo volto dell’Agenzia PM5 Talent di Peppe Mastrocinque, dopo prime esperienze sui set de “Il commissario Ricciardi” e di “Mina Settembre”, è approdata a “Sopravvissuti” in un ruolo che mette maggiormente in luce il suo talento.

Per la rubrica DONNE PRAGMATICHE abbiamo avuto il piacere di incontrare la giovanissima interprete.

Azzurra è una ragazzina briosa e i suoi occhi brillano enormemente mentre parla di Sopravvissuti, la sua ultima esperienza lavorativa. Ecco cosa ci ha raccontato.

N8A53741 min
Azzurra Merenda
  • Ti abbiamo visto nelle prime due puntate di “Sopravvissuti” andate in onda, in prima serata, lunedì 3 ottobre. Cosa puoi raccontarci di questa tua nuova esperienza? Com’è lavorare con Lino Guanciale?

Questa è stata una bella esperienza, direi indimenticabile, perché è stata la mia prima volta che ho interpretato un ruolo importante. Precedentemente mi è stata data la possibilità in altre serie, ma solo come figurazione speciale. È stato tutto molto divertente e per nulla faticoso, perché erano tutti premurosi nel farmi sentire a mio agio. Lavorare con Lino Guanciale è stato molto bello, perché al suo fianco tutto era molto semplice. Ho imparato davvero molte cose sul mondo del cinema e della recitazione in generale.

  • E con Margherita Aresti, che nella fiction interpreta Maia, tua sorella maggiore?

Abbiamo legato moltissimo sia sul set, sia fuori dal set. Infatti, a Genova uscivamo sempre insieme. Mi sono trovata molto bene a recitare con lei perché è una bravissima attrice, oltre ad essere una persona molto dolce e gentile.

  • Quanto c’è di Azzurra nel personaggio di Camilla?

C’è veramente tanto di Azzurra in Camilla. È dolce e sensibile come me. Ama gli animali, la scuola, lo sport, ed ha un forte legame con la famiglia. Su consiglio del regista Carmine Elia, ho cercato di rendere questo personaggio quanto più naturale possibile, cercando di non imparare il copione a memoria, ma improvvisando e facendo emergere la mia creatività.

  • Come riesci a conciliare gli impegni di scuola con quelli di lavoro?

Sono una bambina che ama molto studiare, quindi prima di tutto viene il dovere e poi il piacere. Riesco comunque a ritagliarmi degli spazi per le mie passioni.

  • Quali sono le tue passioni? Oltre a fare cinema, cos’altro ti piace fare?

Oltre al cinema, mi piace molto ballare. Ho provato molti sport e da un anno pratico la pole dance e mi diverto pure a disegnare i manga e le anime.

  • Con chi ti piacerebbe recitare? C’è un attore o un’attrice che ami particolarmente?

Amo tutti gli attori della serie Stranger Things, in particolare Millie Bobby Brown e Sadie Sink. Inoltre, un’altra artista che seguo molto è Ariana Grande.

IMG 20220929 WA0026
Azzurra Merenda
  • Qual è il tuo sogno nel cassetto?

Il mio più che un cassetto è un cassettone pieno di sogni. Ne ho veramente tanti di sogni che vorrei realizzare. Mi piacerebbe continuare a studiare recitazione, imparare le lingue straniere come lo spagnolo, l’ucraino, l’inglese ed il francese. Inoltre vorrei aprire un rifugio per gli animali. Spero che ci siano altre opportunità per quanto riguarda la recitazione, magari quella di prendere parte ad una serie tv per ragazzi.

  • Hai già altri impegni di lavoro?

Ci sono dei progetti in cantiere, ma al momento non posso aggiungere altro. Incrociamo le dita…

Incrociamo le dita, ma sono sicura che ti vedremo presto in altre produzioni. Grazie per averci concesso questa intervista!

Ricordiamo ai lettori che se avessero perso le prime due puntate di “Sopravvissuti” possono trovarle su Rai Play.

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Juve Stabia dalla B alla B passando per Francavilla

  Juve Stabia il campionato della squadra di Guido Pagliuca non è ancora terminato. Mancano 180 minuti al Game Over finale e poi sarà SuperCoppa. Domani...

Pallacanestro Antoniana verso i play off

Pallacanestro Antoniana il team come riporta il focus della società si prepara ad un nuovo capitolo della stagione 𝘐𝘯𝘪𝘻𝘪𝘢𝘯𝘰 𝘪 𝘱𝘭𝘢𝘺𝘰𝘧𝘧, 𝘴𝘢𝘣𝘢𝘵𝘰 𝘢 𝘉𝘰𝘴𝘤𝘰𝘳𝘦𝘢𝘭𝘦 𝘢𝘭...

5G: confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo

5G: il confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo: un confronto globale

Sicurezza dei dispositivi IoT (Internet of things)

Nell'epoca attuale, caratterizzata da un'accelerazione senza precedenti nel campo dell'innovazione tecnologica, il concetto di Internet delle cose (IoT) ha assunto un'importanza cruciale

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA