Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Dopo 10 anni, Sophia Loren torna sul grande schermo

Sophia Loren, diretta dal figlio Edoardo Ponti, torna sul grande schermo come protagonista de La vita davanti a sé (The Life Ahead), un adattamento del romanzo La vie devant soi di Romain Gary .

La vita davanti a sè

La vita davanti a sé è in vendita anche su Amazon. Clicca qui

 

L’attrice, premio Oscar per La Ciociara di Vittorio De Sica, vestirà i panni di Madame Rosa, una donna sopravvissuta alla detenzione dei campi di concentramento che stringe un legame con un bambino senegalese di dodici anni di nome Momo.

Momo sarà interpretato dal piccolo Ibrahima Guys. Le riprese del film si stanno svolgendo in questi giorni a Bari.

L’ultima volta che abbiamo visto la diva al cinema è stata dieci anni fa con il cammeo in Nine di Rob Marshall.

La Ciociara

La Ciociara di Vittorio De Sica

“Una meraviglia da guardare”

“A 84 anni vuole mettersi in gioco per fare un film così profondo, così impegnativo sia emotivamente che fisicamente. L’energia e la passione con cui approccia ogni scena è una meraviglia da guardare” – ha detto Edoardo Ponti.

“La vita davanti a sé”, premio Oscar come miglior film straniero

La vita davanti a sé dovrà reggere il confronto con un’altra versione cinematografica, quella del 1977 diretta da Moshé Mizrahi che vinse l’Oscar come miglior film straniero.

Edoardo Ponti ha precisato che il suo adattamento sarà molto diverso da quello del cineasta israeliano.

“Il lavoro di Mizrahi è raccontato dal punto di vista di Madame Rosa, il nostro film seguirà il punto di vista del libro che è Momo” –ha detto Ponti.

Il film, prodotto da Palomar, dovrebbe uscire a marzo 2020.

 

(Foto da Facebook e da Wikipedia)

Correlati:

PILASTRO DI CEMENTO DEDICATO A SOPHIA LOREN

SOCIAL WORLD FILM FESTIVAL 2018 DEDICATO A SOPHIA LOREN

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi