Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Come tutti i mesi, anche a giugno vedremo grandi cambiamenti nel catalogo di NetflixTante saranno le novità, ma altrettante saranno le scadenze. Tra queste, alcune opere di grande qualità meritano di essere viste al più presto, prima che abbandonino definitivamente una delle piattaforme di streaming più famose al mondo.

Netflix: i film di ogni genere, da non perdere, in scadenza a giugno

The Danish Girl – 4 giugno 2018

The Danish Girl è un film drammatico biografico del 2015. Diretto da Tom Hooper, con Eddie Redmayne e Alicia Vikander, è stato insignito del Premio Oscar per la miglior attrice non protagonista.

Copenhagen, primi anni ’20. L’artista danese Gerda Wegener dipinge un ritratto del marito Einar vestito da donna. Il dipinto raggiunge grande popolarità ed Einar inizia a mantenere in modo permanente un’apparenza femminile, mutando il suo nome in Lili Elbe. Spinto da ideali femministi e supportato dalla moglie, Elbe tenta di effettuare il primo intervento per cambio di sesso da uomo a donna. L’intervento avrà grosse ripercussioni sul suo matrimonio e sulla sua identità.

 

Un amore di testimone – 6 giugno 2018

Un amore di testimone è una commedia romantica del 2008, diretta da Paul Weiland, con Patrick Dempsey e Michelle Monaghan.

Tom (Patrick Dempsey) conduce una vita fantastica: è sexy, ha successo e sa di poter sempre contare su Hannah (Michelle Monaghan), la sua deliziosa migliore amica e l’unico punto fermo della sua esistenza. È una situazione perfetta, fino a quando Hannah parte per la Scozia per sei settimane di lavoro e Tom scopre con stupore quanto è vuota la sua vita senza di lei. Così, decide che al suo ritorno le chiederà di sposarlo, ma rimane sconvolto quando scopre che lei intanto si è fidanzata con un bellissimo e ricco uomo scozzese e sta pensando di trasferirsi definitivamente oltreoceano. Quando Hannah chiede a Tom di essere la sua “damigella” d’onore, lui accetta con riluttanza questo compito, ma solo per poter tentare di conquistarla e fermare il matrimonio prima che sia troppo tardi.

 

Zootropolis – 7 giugno 2018

Zootropolis è un film d’animazione Disney del 2016, diretto da Byron Howard, Rich Moore e Jared Bush, con Ginnifer Goodwin e Jason Bateman.

Zootropolis è ambientato nell’omonima città, una moderna metropoli molto diversa da qualsiasi altro luogo. Composta da quartieri differenti tra di loro come l’elegante Sahara Square e la gelida Tundratown, Zootropolis accoglie animali di ogni tipo. Dal gigantesco elefante al minuscolo toporagno, in questa città tutti vivono insieme serenamente, a prescindere dalla razza a cui appartengono. Ma al suo arrivo in città, la simpatica e gentile agente Judy Hopps, scopre che la vita di una coniglietta all’interno di un corpo di polizia dominato da animali grandi e grossi, non è affatto facile. Decisa comunque a dimostrare il suo valore, Judy si lancia nella risoluzione di un caso misterioso per cui dovrà lavorare al fianco di una volpe loquace e truffaldina di nome Nick Wilde.

 

Paranormal Activity: Dimensione fantasma – 15 giugno 2018

Paranormal Activity: Dimensione fantasma, noto anche come Paranormal Activity 5, è un film horror del 2015, diretto da Gregory Plotkin, con Chris Murray e Brit Shaw.

Quinto episodio della saga di Paranormal Activity. Questa volta la storia si concentrerà su una nuova famiglia con due figlie piccole.

 

A Bigger Splash – 23 giugno 2018

A Bigger Splash è un film thriller drammatico del 2015, diretto da Luca Guadagnino, con Tilda Swinton e Ralph Fiennes.

La leggenda del rock Marianne Lane è in vacanza sull’isola di Pantelleria con il compagno Paul, quando arriva inaspettatamente a interrompere la loro vacanza Harry, produttore discografico iconoclasta nonché suo ex, insieme alla figlia Penelope, provocando un’esplosione di nostalgia delirante dalla quale sarà impossibile mettersi al riparo.

 

Steve Jobs – 24 giugno 2018

Steve Jobs è un film biografico drammatico del 2015, diretto da Danny Boyle, con Michael Fassbender e Kate Winslet.

Steve Jobs si svolge nei backstage pochi minuti prima dei lanci dei tre prodotti più rappresentativi nell’arco della carriera di Jobs, partendo con il Macintosh nel 1984 e finendo con la presentazione dell’iMac nel 1998, portandoci, appunto, dietro le quinte della rivoluzione digitale, per tratteggiare un ritratto intimo dell’uomo geniale che è stato il suo epicentro.

 

Il Libro della Giungla – 24 giugno 2018

Il Libro della Giungla è un film Disney drammatico d’avventura del 2016, diretto da Jon Favreau, con Toni Servillo e Giovanna Mezzogiorno.

Basato sui racconti senza tempo di Rudyard Kipling e ispirato al classico d’animazione Disney, Il Libro della Giungla è un’epica avventura live action, che vede protagonista Mowgli, un cucciolo d’uomo cresciuto da una famiglia di lupi. Mowgli è costretto a lasciare la giungla quando la temibile tigre Shere Khan, segnata dalle cicatrici dell’uomo, giura di eliminarlo per evitare che diventi una minaccia. Costretto ad abbandonare la sua unica casa, Mowgli s’imbarca in un avvincente viaggio alla scoperta di se stesso, guidato dal suo severo mentore, la pantera Bagheera e dallo spensierato orso Baloo. Lungo il cammino, Mowgli s’imbatte in creature selvatiche non proprio amichevoli, tra cui il pitone Kaa, che ipnotizza il cucciolo d’uomo con il suo sguardo e la sua voce seducente, e King Louie, il sovrano adulatore che tenta di costringere Mowgli a rivelargli il segreto del mortale e sfuggente fiore rosso: il fuoco.

 

La Ricerca della Felicità – 29 giugno 2018

La Ricerca della Felicità è un film drammatico del 2006, diretto da Gabriele Muccino, con Will Smith e Jaden Smith.

Nel film La Ricerca della Felicità, diretto da Gabriele Muccino, Chris Gardner (Will Smith) è un padre di famiglia che fatica a sbarcare il lunario. Nonostante i lodevoli e coraggiosi tentativi di tenere a galla il matrimonio e la vita famigliare, la madre (Thandie Newton) del piccolo Christopher (Jaden Smith), che ha solo cinque anni, non riesce più a sopportare le pressioni dovute a tante privazioni e, incapace di gestire la situazione, decide di andarsene. Chris, trasformato in un padre single, continua a cercare ostinatamente un impiego meglio retribuito utilizzando le sue notevoli capacità di venditore. Alla fine riesce ad ottenere un posto da praticante presso una prestigiosa società di consulenza di borsa e, sebbene si tratti di un incarico non retribuito, lo accetta con la speranza che alla fine del praticantato avrà un lavoro e un futuro promettente. Privato dello stipendio, Chris e il figlio vengono sfrattati dall’appartamento e costretti a dormire nei ricoveri per i senzatetto, nelle stazioni degli autobus, nei bagni pubblici o ovunque trovino un rifugio per la notte. Nonostante i suoi guai, Chris continua a essere un padre affettuoso e presente, usando l’amore e la fiducia che il figlio nutre per lui come spinta per superare tutti gli ostacoli che incontra sulla sua strada.

 

Vicky Cristina Barcelona – 29 giugno 2018

Vicky Cristina Barcelona è una commedia drammatica del 2008, diretta da Woody Allen, con Scarlett Johansson e Rebecca Hall.

Vicky (Rebecca Hall) e Cristina (Scarlett Johansson) sono grandi amiche, ma ciononostante hanno un approccio totalmente diverso verso l’amore. Vicky è una ragazza molto posata ed è fidanzata con un ragazzo molto rispettabile. Cristina invece è sessualmente ed emotivamente disinibita ed è alla continua ricerca della passione travolgente. Le due ragazze decidono di trascorrere un’estate a Barcellona – Vicky desidera trascorrere gli ultimi mesi da single facendo delle ricerche per il suo Master, mentre Cristina vuole cambiare aria e allontanarsi per un po’ dall’ultimo disastro sentimentale. Una sera, mentre si trova in un galleria d’arte, Cristina incrocia lo sguardo con l’uomo più intenso e provocante della sala, Juan Antonio (Javier Bardem), un fascinoso pittore.

Fonte immagine: logo Netflix
Fonte: Wired
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x