La Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri è online

PUBBLICITA

Slow Food – Vista L’emergenza sanitaria che l’intero mondo sta attraversando, lo Slow Food si reinventa passando alla forma online.

La Notte del Lavoro Narrato di Slow Food è online

Davanti al pc e con un calice di vino ed il proprio “food comfort”, si potranno ascoltare e raccontare storie di lavoro. Andrà in scena “Racconti intorno al fuoco – La notte del #lavoronarrato”, con video, fotografie, testi sui lavori più disparati, accomunati però dalla stessa passione e voglia di fare.

Quindi, non resta che  sintonizzarsi questa sera alle ore 20:45, ognuno dal proprio pc, e anche se lontani il mondo Slow Food non si ferma! Il collegamento avverrà dalla pagina Facebook della Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri.

Il comunicato della Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri

La Condotta Costiera Sorrentina e Capri ha raccolto tantissime testimonianze e storie riguardanti ogni campo del sapere e del fare.

L’appuntamento è per il 30 aprile, alle ore 20,45, in diretta Facebook, con soci e simpatizzanti che seduti davanti al pc, con un calice di vino ed il proprio “food comfort”, potranno ascoltare e raccontare storie di lavoro “ben fatto”.

Per il sesto anno di seguito la Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri partecipa alla fortunata iniziativa ideata dal giornalista napoletano Vincenzo Moretti con Alessio Strazzullo. Questa volta però in maniera virtuale con il gruppo pubblico Facebook “Racconti intorno al fuoco – La notte del #lavoronarrato”, dove sono già confluiti video, fotografie, testi sui lavori più disparati, accomunati però dalla stessa passione e voglia di fare.

Il fuoco intorno al quale si ascolteranno storie di lavoro e di uomini quindi non sarà reale, considerata la strana situazione che stiamo vivendo, ma sarà lo stesso vivo, caldo e lucente.

Un nemico invisibile ci ha portato a stare lontani fisicamente, ma vicini con il cuore e lo possiamo dimostrare giovedì sera stando tutti connessi virtualmente in una videocall. Ognuno che parteciperà potrebbe accendere accanto a sé una candela, per riproporre idealmente il tradizionale calore del fuoco.

In ogni caso si potrà, in alternativa, seguire da puri spettatori l’incontro sulla Pagina Facebook dedicata all’evento.

Disponibile per tutti coloro che vorranno lasciare traccia della loro adesione all’iniziativa un piccolo questionario reperibile al link seguente:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdqdcy14IcIUuZ9GjH3jF2BMQh9dQM7Z65b-c3KSOoM2OEYSg/viewform

«Nel 2015 la Condotta Slow Food Costiera Sorrentina e Capri adotta l’iniziativa di Vincenzo Moretti per valorizzare ancor di più, attraverso le storie di lavoro, la nostra agricoltura e il piccolo artigianato. Oggi ai tempi del Covid le storie di lavoro sono la testimonianza più grande del bene che tiene assieme le comunità», dice il Presidente della condotta locale Mauro Avino.

Aspettiamo tutti insieme questa inedita ed inusuale festa del lavoro che avrà come protagonista il lavoro che non si è fermato nonostante tutto, che si sta reinventando, che sta cercando di non morire.

Per info:

Assunta Vanacore 3332758474 – info@slowfoodcostierasorrentina.it

PUBBLICITA
PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leggi anche

Milan: la riconoscenza è un lontano ricordo. Lato umano accantonato per Zelus Analytics

Il Milan ha licenziato Paolo Maldini Al Milan dopo l'avvento degli americani la riconoscenza non esiste più, e se non porti risultati finisci come il...

Cilento, mare mosso a Capitello, Duathlon o Triathlon?

Le condizioni del mare sono determinanti in una gara di Triathlon. Ancora di più per una prima edizione. Così a Capitello, nel golfo di...

Juve Stabia under 15 in campo, il dettaglio

  Juve Stabia la società comunica le info utili per la partita delle vespette: Si comunica che la gara valida per le semifinali di andata dei...

Sant’Antonio Abate importante annuncio del Sindaco Ilaria Abagnale

Sant'Antonio Abate importante annuncio del Sindaco Ilaria Abagnale Diciassette milioni di euro per rendere Sant’Antonio Abate un paese all’avanguardia! Annuncio con grandissimo orgoglio che durante l’ultima...

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA