Primo Maggio, Festa delle Lavoratrici e dei Lavoratori, occasione di riflessione

PUBBLICITA

Primo Maggio, Festa delle Lavoratrici e dei Lavoratori, occasione di riflessione

Attraverso i Padri Costituenti, il popolo ha posto il Lavoro come fondamento della Repubblica, considerando la persona, la sua libertà, la sua partecipazione creativa, il suo sviluppo integrale come perno della società, come centro dell’ordinamento, come misura delle sue regole.

Devono pertanto fungere le pagine della Costituzione, di cui quest’anno ricorre il 75° anniversario dell’entrata in vigore, da guida, in termini di promozione delle condizioni che ne rendano effettivo il diritto (art. 4); di tutela del lavoro e di cura della formazione e dell’elevazione professionale dei lavoratori (art. 35); di retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa (art. 36); di uguaglianza delle donne nei diritti e nelle retribuzioni (art. 37).
L’auspicio, come rimarcato dal Sindaco Mario Conte, è che, proprio seguendo i valori scolpiti nella Carta Costituzionale, il 1° Maggio diventi una festa di conquista e non una semplice ricorrenza.

Nota del Comune di Eboli

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Al liceo Severi di Castellammare di Stabia la consegna di sette borse di studio

Appuntamento il 16 aprile alle ore 10;30 presso l'auditorium del liceo Severi di Castellammare di Stabia

Canzoni per anime elette, l’ultima silloge di Mariangela Cutrone

Canzoni per anime elette, l'ultima raccolta di poesie di Mariangela Cutrone, pubblicata da Versi Edizioni, esplora le profondità dell'amore in tutte le sue complesse sfaccettature

Juve Stabia vespe premiate a Palazzo Farnese

La Juve Stabia è stata premiata a Palazzo Farnese A Palazzo Farnese, sede del Comune di Castellammare di Stabia, si è svolto l'incontro della S.S....

Juve Stabia Antonio Esposito : ” La piazza merita questa gioia ed anche qualcosa in più “

Juve Stabia parlano gli ex calciatori che hanno lasciato il segno con la maglia delle vespe. Abbiamo raggiunto telefonicamente un personaggio che ha fatto...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA