" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Tragedia a Varcaturo, nel comune di Giugliano (Napoli) – Un bimbo di 4 anni è morto annegato nella piscina di casa.  Inutile i soccorsi. Il piccolo è giunto all0 ospedale di Pozzuoli già privo di vita.

Ancora da chiarire la dinamica del tragico evento. Secondo una prima ricostruzione, sembra che il piccolo sia precipitato dalla finestra della cameretta posta a piano terra e sia finito nella piscina di casa.

Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Varcaturo e quelli della compagnia di Giugliano. Il magistrato della Procura di Napoli Nord ha disposto il sequestro della salma per l’autopsia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "