60enne ucciso nel napoletano da colpi di arma da fuoco, si indaga

PUBBLICITA

Possibile coinvolgimento della criminalità organizzata nell’omicidio di un 60enne

Un sessantenne è stato tragicamente ucciso a colpi d’arma da fuoco, presumibilmente un fucile, recentemente in via San Giorgio, situata nel territorio compreso tra i comuni di Lettere e Casola, vicino Napoli.

La vittima

L’uomo, trasportato d’urgenza all’ospedale di Castellammare di Stabia dal proprio figlio, è stato identificato come Ciro Gargiulo, noto alle forze dell’ordine per precedenti legati al traffico di sostanze stupefacenti. Gargiulo, che in passato era stato arrestato e successivamente rilasciato, era ritenuto dagli inquirenti responsabile di gestire coltivazioni illecite di marijuana nella zona dei monti Lattari.

Si indaga

Le indagini, attualmente in corso sotto la guida della compagnia dei carabinieri di Castellammare di Stabia e coordinate dalla direzione distrettuale antimafia, tendono a verificare l’ipotesi di un coinvolgimento della criminalità organizzata nell’omicidio.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Podismo a Villa Literno III Memorial Tonino Andreozzi

Villa Literno - III Memorial Tonino Andreozzi - Alloro per Betti e Lamula

Juve Stabia una Festa B…ellissima

S.S. Juve Stabia 1907, festa promozione al Lungomare Restaurant il comunicato Si è svolta nella splendida location del Lungomare Restaurant, sito in Corso Garibaldi 104,...

Tragedia a Castellammare di Stabia, muore schiantandosi contro un tir

Resta da chiarire la dinamica dell'incidente avvenuto alle prime luci dell'alba di questa mattina nei pressi del casello autostradale di Castellammare di Stabia

Nave su banchina diversi feriti

Nave su Banchina - Napoli un brutto incidente al Molo Beverello diversi feriti nell'impatto Napoli un brutto incidente al Molo Beverello . Una nave ha...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA