EAV Treno con sedile rosso per una nobile causa

PUBBLICITA

EAV attraverso i suoi canali ufficiali la società annuncia una nobile causa per per richiamare il progetto delle panchine rosse

EAV: Treno con sedile Rosso
Da domani, sulle linee vesuviane di EAV, verrà immesso in esercizio un treno con sedile rosso.
Si tratta dell’ultimo treno della flotta T21 interessato dal Revamping.
Questo treno è stato equipaggiato con 4 sedili ROSSI, 2 posizionati nella prima carrozza e altri due nella terza, per richiamare il progetto delle panchine rosse, movimento internazionale simbolo del rifiuto della violenza sulle donne, ideato e realizzato da Stati Generali delle Donne HUB.
EAV, attraverso il suo Comitato Pari Opportunità, intende RICHIAMARE L’ATTENZIONE SUL FENOMENO DEI FEMMINICIDI

L’idea è stata condivisa, accolta favorevolmente ed autorizzata (in forma gratuita) dai responsabili dell’associazione Stati Generali delle Donne HUB, nella persona di Isabella Maggi (https://www.panchinerosse.it/).
La collaborazione è testimoniata e sancita dall’adesivo -EAV in collaborazione con #panchinerosse – applicato in prossimità dell’installazione. Il messaggio anti violenza è rafforzato da una piccola vetrofania che rappresenta la “mano insanguinata”, utilizzata durante le manifestazioni del 25 novembre.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Pisa, scontri tra polizia e studenti. Feriti alcuni studenti (video)

Pisa, forti tensioni tra forze dell'ordine e studenti. Un corteo per la pace fermato con cariche e manganellate contro gli studenti Un'ondata di mobilitazioni studentesche...

Giovanni Cefis intervista con tanti ricordi con la Juve Stabia e non solo

Giovanni Cefis uomo di fantasia che nel corso della sua carriera calcistica ha sposato i colori gialloblu. Quelli della Juve Stabia e quelli del...

Napoli, su Palazzo Reale campeggia un enorme striscione dei disoccupati

eri, 20 febbraio, i disoccupati sono scesi in piazza a Napoli, manifestando e muovendosi in corteo da piazza Cavour a piazza Plebiscito

Napoli, confiscato cantiere abusivo nella Galleria Umberto I

La scoperta nella Galleria Umberto I La polizia di Napoli ha effettuato un controllo in un edificio all'interno della Galleria Umberto I scoprendo lavori non...

Ultime Notizie

PUBBLICITA