Grave incidente sulla Sannitica, morto 24enne: i dettagli

PUBBLICITA

Tragico incidente sulla strada Sannitica: morto un 24enne

È morto in un incidente automobilistico sulla strada Sannitica mentre si recava a lavoro il 24enne Giovanni Rodovero, residente a San Prisco ma originario di Santa Maria Capua Vetere.

Si trovava sulla strada statale Sannitica tra Caivano e Marcianise per andare a lavoro e per cause ancora da accertare è incappato in uno scontro frontale con un’altra auto. Lo scontro gli è stato immediatamente fatale, in una strada normalmente ad alta percorrenza in quanto utilizzata come alternativa all’autostrada A1.

Giovanni Rodovero viaggiava nella sua Fiat Panda per andare a lavoro in un’azienda di Caivano. Dopo aver perso conoscenza sono arrivati i soccorsi, insieme a vigili del fuoco e carabinieri. Le manovre di rianimazione non hanno avuto purtroppo avuto nessun esito.

Dopo l’autopsia si svolgeranno i funerali, prima ci saranno delle indagini per capire meglio la dinamica dell’incidente fatale. Mentre i carabinieri gestivano le code formatesi dopo l’accaduto l’altro automobilista coinvolto è apparso scosso ma in buone condizioni, prima di essere condotto all’ospedale di Caserta.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Siracusa Calcio, presentata la maglia del centenario (Gallery)

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri è stata presentata la maglia del centenario nella terrazza Killiche davanti ai giornalisti, giocatori, staff e sponsor

VPN: cosa sono e perché dovresti usarne una

Che cosa è una VPN e perché bisogna usarne una: sicurezza e privacy online

Tragedia a Castellammare di Stabia, muore schiantandosi contro un tir

Resta da chiarire la dinamica dell'incidente avvenuto alle prime luci dell'alba di questa mattina nei pressi del casello autostradale di Castellammare di Stabia

Stabia City la vittoria dei Citizens di Luigi Vitale

Stabia City che gioia, la squadra di Vitale vince il campionato! Castellammare che vince, nel calcio dobbiamo registare un secondo importante successo dopo quello ottenuto...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA