Portici, agrumeto trasformato abusivamente in villa con piscina

Una villa abusiva con giardino e piscina a Portici, in provincia di Napoli, è stata sequestrata dalla polizia municipale.

La struttura, situata di fronte al municipio su un’area di oltre seicento metri quadri, è stata sigillata dopo una segnalazione che ha rivelato un cantiere attivo e non autorizzato, completo di piscina fuori terra, strutture prefabbricate e una cucina funzionante. Originariamente un agrumeto, l’area era stata trasformata senza le dovute autorizzazioni. I proprietari sono stati denunciati per violazioni urbanistiche e l’ufficio tecnico del comune sta preparando un’ordinanza per il ripristino dello stato originale del sito. Questa operazione fa parte di un’iniziativa più ampia per combattere l’abusivismo edilizio in zone vincolate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Turismo dell’olio in Campania

In Campania l'olio è turismo, nasce una legge per creare esperienze oliovicole.

Giro D’Italia parla Filippo Ganna

Giro D'Italia il vincitore Filippo Ganna ha parlato ai canali ufficiali: Il vincitore di tappa Filippo Ganna, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Ho sofferto molto oggi....

Giro D’Italia Filippo Ganna ha vinto la quattordicesima tappa

  Giro D'Italia arriva il sorriso a firma di Ganna Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) ha vinto la quattordicesima tappa del Giro d'Italia 107, la Castiglione delle...

Napoli, chiusura temporanea per l’ascensore del Monte Echia

L'ANM informa che, oggi, mercoledì 22 maggio, per lavori di manutenzione programmata, gli ascensori per il Monte Echia, riattivati più di un mese fa,...

ULTIME NOTIZIE

Turismo dell’olio in Campania

PUBBLICITA