Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Mettetevi l’anima in pace, il mondo sempre più global e social ha cambiato anche le regole della seduzione e dell’approccio con l’altro sesso, aumentando a dismisura i fattori oggettivi che devono essere presi in considerazione quando ci si pone la fatidica domanda: “Ma io, le piaccio?”.

Prima che questa affermazione, che sembrerebbe far diminuire ulteriormente la possibilità di riuscire a capire se piaci ad una ragazza, possa scoraggiarti, sappi che esistono elementi oggettivi che aiutano a darsi delle risposte ed intuire se la ragazza che ti piace possa essere interessata a te.

Ma come capire se piaci ad una ragazza o ad una donna? Quali sono questi elementi e i segnali tipici della seduzione femminile? Come capire se esistono interesse ed attrazione? Cosa puoi fare per scoprire se anche tu piaci alla ragazza che ti fa tanto impazzire?

La risposta è che tutto è riconducibile ad un elemento spesso sottovalutato: devi sapere leggere i segnali di interesse che una donna può mandare.

Ci sono segnali di interesse, più o meno evidenti, che le donne ci mandano tutti i giorni, legati sia al linguaggio verbale, sia al linguaggio del corpo femminile, quella misteriosa e sottile forma di comunicazione non scritta e non detta che, inconsciamente, ognuno di noi usa mentre interagisce con le altre persone.

Questo tipo di atteggiamenti a volte possono essere evidenti ma, nella maggior parte dei casi, pur esternandosi palesemente sotto i nostri occhi, non sono semplici da cogliere.

Riconoscere e saper interpretare correttamente questi segnali è un presupposto fondamentale per chi vuole avere successo con le ragazze e capire se la ragazza di cui ti sei infatuato “ci sta”.

La ragazza carina che ti piace, che si mostra gentile con te, ha solo un carattere aperto ed espansivo oppure c’è qualcosa in più e i suoi comportamenti nascondono un effettivo interesse nei tuoi confronti?

Osservando la posizione del suo corpo, come è seduta, il modo con cui si tocca i capelli, il suo tono di voce, il suo sguardo e un’infinità di movimenti di muscoli e parti del corpo, possono rivelare tantissime informazioni che, se saprai coglierle correttamente, potranno aiutarti a capire se è interessata e ha piacere nell’incontrarti e restare in tua compagnia.

Gesti e movimenti innocenti che tendono ad avvicinarla a te, senza che lei si tiri indietro, sono senz’altro positivi, anche se ovviamente devono essere interpretati nella maniera corretta e nel giusto contesto.

Sono cose che non è sempre facile intuire da soli, anche se ci sono diverse possibilità di imparare a riconoscere i segnali che possono effettivamente rivelarti se piaci ad una ragazza o ad una donna.

In questi casi ci si può rivolgere a corsi specifici tenuti da esperti che possono indicarti la strada giusta da seguire, farti scoprire il significato dei tanti segnali che le donne mandano verso le persone di cui sono interessate, insegnandoti a riconoscerli ed associarli a precise richieste o risposte ai tuoi tentativi di approccio, riuscendo a carpire anche il più innocente ed insignificante (in apparenza) degli sguardi, evitandoti inutili e silenziosi struggimenti pieni di dubbi.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi