Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Quali sono le migliori lavatrici del 2015?

Tra le marche ottimali troviamo senza dubbio Beko. Un modello davvero da non perdere è il WB 10805 IT. La lavatrice si presenta in un elegante colore bianco smaltato e ha carica frontale. Il design è decisamente elegante e si inserisce senza difficoltà sia in bagni classici che iper moderni.

Le dimensioni contenute fanno in modo che questo elettrodomestico si possa sistemare anche in una stanza piccola. La capacità di carico è di 5 chili e conta ben dieci programmi diversi per il lavaggio, possibili di personalizzazione a seconda della delicatezza del capo e del grado di sporco. Si rivela perfetta sia per i single che per le famiglie, essendo molto versatile. Le macchie saranno eliminate completamente e si avranno capi freschi e profumati, come se fossero appena acquistati.

La lavatrice ha inoltre il sensore anti trabocco, che rende l’elettrodomestico ancora più funzionale e sicuro, anche in presenza di bambini piccoli. Nonostante si facciamo lavaggi frequenti, la classe A+ permette di avere un notevole risparmio energetico, a vantaggio anche dell’ambiente. Non dimentichiamo poi che questa lavatrice è davvero silenziosa, il che è un buon motivo per inserirla in un appartamento.

Le migliori lavatrici del 2015 hanno la particolarità di unire più vantaggi in un solo elettrodomestico: efficienza, alte prestazioni, risparmio energetico e design piacevole. Un ottimo esempio è la lavatrice Beko WMB71022M, che tra gli altri punti di forza ha anche quello di avere un costo ridotto, nonostante sia di altissima qualità. Ha una capacità di carico di 7 Kg e diversi programmi di lavaggio per qualsiasi esigenza. Tra questi, abbiamo anche il programma specifico per i capi in lana, in seta e per quelli sintetici.

 

Una bella novità di questa lavatrice è il programma che simula il lavaggio a mano: non male, se si pensa che si andrà a risparmiare tempo e fatica, senza il rischio di rovinare i capi. Presente anche l’opzione di risparmio energetico, che riduce i consumi di acqua, corrente e detersivo. Il pannello dei comandi è semplicissimo da utilizzare ed una grafica accattivante, con la presenza del display led.

Le migliori lavatrici del 2015 offrono quindi molteplici vantaggi e funzionalità in un unico prodotto: dimensioni compatte per adattarsi in spazi non eccessivamente grandi, risparmio grazie alla classe energetica elevata, design piacevole e ampia scelta per quanto riguarda i programmi da attivare.

Da tenere presente che ingombro minimo non significa affatto meno prestazioni o qualità scadente. La moderna tecnologia ha infatti messo sul mercato lavatrici compatte e di dimensioni ridotte capaci di una resa straordinaria in termini di tempo ed efficacia. Le migliori lavatrici del 2015 propongono modelli capaci di centrifugare fino a 1200 giri al minuto, il che vuol dire ciclo di lavaggio veloce e bucato perfettamente pulito, privo di macchie e dai colori o dal bianco brillanti. L’utilizzi di tali elettrodomestici è semplicissimo, anche per chi non ha particolare dimestichezza con apparecchi elettronici e prodotti di ultima generazione: il pannello ha un’interfaccia intuitiva e molto facile, che permette di spaziare tra vari programmi di lavaggio, ognuno specificatamente studiato per un determinato capo, da quello sportivo, a quello molto sporco, alle fibre naturali come il lino e il cotone, ai tessuti sintetici, alla lana, fino ad arrivare alle consistenze più delicate quali la seta o le fibre sintetiche.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x