Com’è difficile trovare l’alba Dentro l’imbrunire

Com’è difficile trovare l’alba Dentro l’imbrunire

Com’è difficile trovare l’alba Dentro l’imbrunire:Quando mi sono avvicinato alla musica di Franco Battiato, ero poco piu’ di un ragazzino. Se non ricordo male erano i primi anni 2000 e fu anche il periodo dove ho visto il suo primo concerto a Napoli era all’Arena Flegrea e fu davvero una grandissima emozione poter assistere al concerto del “Maesto” live.

Da allora, ho approfondito la sua musica e la figura di Franco Battiato, sia come cantante che come artista. Una persona profonda, ricca di cultura, un uomo che metteva passione ed energia in tutto quello che faceva. Nel corso degli anni, si sono moltiplicati le mie partecipazioni ai suoi concerti, io uno dei fans presenti spesso in prima fila, sapete la classica faccia nota che si pizzica nei concerti.

Per me e’ stata una sorte di fortuna, poter dare la mano a Battiato durante un concerto e di poter avere il suo autografo, sempre a Napoli durante la presentazione di un suo film, perche’ per chi non lo sapesse, Franco Battiato ha anche vissuto una carriera nel mondo del cinema.

Per me restera’ sempre un modello da seguire, una sorte di icona. Durante i concerti mi ha colpito pure una cosa, ossia vedere tante famiglie nelle piazze o nei teatri, il classico ” Da padre in figlio” che lasciavano questa eredita’ e con il passare della musica, con lo scorrere delle note si creava un qualcosa di irreale, un rapimento mistico dove tutti si trovavano a ballare, saltare e cantare, uniti in un unico filo conduttore.

Magia e poesia ed io da umile fans posso solo dire grazie a Franco Battiato per avermi fatto approfondire alcuni cenni storici, per avermi insegnato ad amare la sicilia ( Io campano con moglie siciliana) ed anche per avermi spiegato com’è difficile trovare l’alba Dentro l’imbrunire. Ciao Maestro, buon viaggio!

Segui sui social


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Caserta 10 Km – Trionfano Yassine Metraoui e Francesca Palomba

La JoyRun Caserta e la Reggia Fun Run hanno coinvolto persone di tutte le età e a tutti i livelli. Testimonial l’ex pugile titolato...

Giro D’Italia parlano Olav Kooij e Tadej Pogacar

Giro D'Italia come riportano i canali ufficiali della corsa rosa parlano due protagonisti della tappa di ieri con l'arrivo a Napoli   Il vincitore di tappa...

Giro D’Italia la tappa numero undici

Giro D'Italia oggi 15 maggio 2024 la tappa numero undici della corsa rosa Tutti fermi, parte il Giro. La cittadina sannita sede della partenza dell’undicesima...

Torre Annunziata, l’I.C. Parini-Rovigliano abbraccia il giornalismo con il progetto in memoria di Giancarlo Siani

Un corso di giornalismo ispirato alla figura del giornalista Giancarlo Siani. Un progetto, ideato dalla Libreria Libertà e coordinato dalla professoressa Rosalia Oliva presso l'I.C. Parini-Rovigliano.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA