Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Al San Carluccio arriva William Shakespeare

La rassegna “Tutto il mondo è palcoscenico. 2-menounopiùuno” curata da Gianmarco Cesario, torna, dopo l’ edizione del 2014 che si articolò in 5 momenti, a partire dal 16 maggio c. a. con uno speciale match teatrale. Sottolineiamo con piacere che era nei desiderata della direzione del teatro ripetere l’ esperienza dell’ anno scorso e che, coadiuvati anche quest’ anno da Antonio Gargiulo (Centro Studi Nextra) per l’ organizzazione esecutiva, i Tabacchini hanno mantenuto la promessa fatta.

 

Quest’ anno, infatti,  il programma ci riserva appuntamenti ricchi di teatro e curiosità; avete mai pensato a cosa avverrebbe se Macbeth incontrasse Otello? E se Giulietta e Romeo avessero qualcosa di diverso da dire a noi posteri, rispetto alle immortali parole che il Bardo ha scritto per loro? Quanto fascino nei personaggi del suo teatro; uomini e donne mutevoli nel tempo e nello spazio di una mise en scène, fantasmi che prendono corpo attraverso l’ attore o l’ attrice, e che da questi vengono trasformati.

Tra classici riletti dalla nuova generazione di artisti che avanza,  e drammaturgìe originali, che trattano di argomenti ispirati dal grande autore, la rassegna apre proprio con questa sfida: Shakespeare contro Shakespeare, e non può che vincere il migliore!

brano tratto dallo spettacolo dell’ edizione 2014 “Francischiello – Un Amleto re di Napoli”

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x