Castellammare, al Teatro Karol Pachy vocal coach e il suo romanzo “Il secondo giro di giostra”

Ospite della la rassegna “Platealmente – dal libro alla scena” di Casa del Contemporaneo Pachy vocal coach e il suo romanzo Il secondo giro di giostra. Appuntamento venerdì 15 marzo ore 18.30 presso il Teatro Karol. Ingresso libero fino a esaurimento posti 08118247921 e teatrotk@casadelcontemporaneo.it

L’attenzione verso i protagonisti di ieri e di oggi del territorio stabiese, anche dopo il successo della serata dedicata ad Annibale Ruccello, continua negli eventi proposti al Teatro Karol di Castellammare di Stabia da Casa del Contemporaneo, con il secondo appuntamento della rassegna 2023/2024 “Platealmente, dal libro alla scena – incontri con gli autori”.

Pachy vocal coach presenta il suo romanzo Il secondo giro di giostra

Il vocal coach più amato dalle star italiane Pachy Scognamiglio si racconta al microfono di Pierluigi Fiorenza in un pomeriggio di letteratura, musica e teatro intorno al libro di cui è autore: Il secondo giro di giostra, edito da Feltrinelli.

L’appuntamento – venerdì 15 marzo, alle 18.30  sarà una chiacchierata con il pubblico, attraverso tutte le sfumature di un racconto autobiografico che si nutre di musica, di visione, di studio, di amore – quello presente e quello passato – ma anche di dolore, soprattutto, da scavalcare con un nuovo incredibile giro di giostra. Sul palco del Teatro Karol anche l’attrice Federica Citarella.

Il secondo giro di giostra, trama

“Il primo giro lo sanno fare tutti, è il secondo che ti cambia la vita. Per sempre.”
Il Festival di Sanremo si è appena concluso. Da un hotel che affaccia sul mare arrivano forti e feroci le urla di Pachy, preparatore vocale di otto dei cantanti in gara. “Ci dovevo essere io su quel palco! Io, non loro!” grida Pachy contro il suo compagno, come per dare a qualcuno la colpa della sua furia. Poi, comincia a lanciare dalla finestra cappotti, vestiti, occhiali da sole e scarpe. Gli sembra l’unica soluzione possibile: buttare giù tutto, nel tentativo disperato di non buttarsi giù lui. È sfinito.

La malattia, quella che gli ha tolto la voce, colpisce e ferisce ogni centimetro del suo corpo, da anni. Fibromialgia: ha questo nome – e centinaia di sintomi – il sogno mancato di diventare un cantante.

C’è un’altra finestra, però, nella storia. Quella della casa di Castellammare di Stabia in cui Pachy Scognamiglio è cresciuto. Sua madre passava così le giornate: fissando i vetri, guardando fuori. Lui era solo un bambino: l’inchino da femmina, invece che da maschio, a fine saggio. Le mani che sudano tanto da bagnare i quaderni. E la paura di crescere perché Se io cresco, mia madre invecchia”.

Pachy Scognamiglio è figlio del mare, gay, mancino e napoletano:
“La mia dote? Tutti gli elementi necessari per essere bullizzato come si deve, fin dal principio”. Ma è anche il vocal coach più amato dalle nostre star. C’è lui dietro al successo di molti, ma dietro al suo, di successo, c’è un’esistenza spezzettata da brusche frenate e sorprendenti rinascite.

La musica, sempre la musica, la visione, lo studio, l’amore presente, l’amore passato.
E il dolore, soprattutto, da scavalcare con un nuovo incredibile giro di giostra.

Il secondo giro di giostra – La tua ferita è il tuo superpotere – di Pachy Vocal Coach, edito da Feltrinelli

Al Teatro Karol anche “Piazze”, la mostra di Giuseppe Plaitano

Sempre visibile inoltre la mostra di Giuseppe Plaitano“Piazze”, allestita nello Spazio Arte del foyer del TK, visitabile gratuitamente nel corso dell’evento e negli orari di apertura botteghino, il martedì e il sabato (ore 17>19) e  il giovedì (ore 10>12).

Frammenti “suggestivi” che raccontano consuetudini e quotidianità della vita di ieri in quei luoghi del quotidiano, le “Piazze” appunto, che raccontano di incontri e di confronti, di piccoli episodi della storia della cittadina stabiese e di grandi avvenimenti internazionali che la città ha ospitato. Una selezione di immagini d’epoca di Castellammare di Stabia – dalla fine dell’Ottocento agli anni Cinquanta – tratte dall’Archivio storico Giuseppe Plaitano, posto sotto la tutela del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

INFO allo 081 1824 7921 e teatrotk@casadelcontemporaneo.it e on line www.teatrokarol.it e pagine social.

Teatro Karol Via Salvador Allende 4, adiacente Parrocchia Sant’Antonio da Padova, Castellammare di Stabia>>>parcheggio in convenzione Garage Italia

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Angri si porta a casa un ex Savoia

Angri calcio la società annuncia un importante colpo di calciomercato. È fatta per Petricciuolo. Il comunicato stampa ufficiale che annuncia Mariano Petricciuolo.   Attaccante esterno, eclettico con...

Reina è del Como, torna in A l’ex Napoli

Reina torna in Serie A. Il portiere ex Napoli e Liverpool ha spostato il Como. Reina ufficiale. Il comunicato stampa della società Como 1907 è lieto...

Angri è fatta per un nuovo giocatore

Angri calcio arriva un nuovo centrocampista Il comunicato stampa ufficiale 𝗖𝗔𝗥𝗧𝗘 𝗦𝗔𝗜𝗗 𝗠𝗛𝗔𝗡𝗗𝗢 𝗣𝗥 𝗜𝗟 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 𝗔𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗘 Nuovo rinforzo per il centrocampo grigiorosso. Conclusa un’altra trattativa che...

Sebastiano Esposito ritrova la Serie A

Sebastiano Esposito è un nuovo giocatore dell' Empoli. Lo ha comunicato la società toscana con un lungo comunicato apparso sui canali ufficiali. È ufficiale il...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA