Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Donna uguale borsa, anzi, zainetto. È questa la moda del momento in fatto di accessori al femminile. E non si tratta solo di stare al passo con le tendenze più cool, ma di pura essenza pratica. Dotarsi di un bel zainetto super fashion per avventurarsi nella giungla metropolitana, lasciando nell’armadio la classica borsa a tracolla, significa godere di innumerevoli vantaggi.

No zainetto, no party…

Lo zainetto da donna sta letteralmente spopolando ed in qualunque posto si vada: a passeggio per strada, a prendere un aperitivo, in ufficio, a fare shopping con le amiche, all’università, e così via; per non parlare della prepotente presenza sulle pagine di qualsiasi rivista di moda attualmente in circolazione. Motivo per cui le aziende fashion volgono l’attenzione alla produzione di modelli indubbiamente utili, funzionali alla vita contemporanea, ma allo stesso tempo super glam. E ce n’è per ogni tipo di outfit, dagli zainetti più discreti a quelli più eccentrici diventando spesso un accessorio ultra chic se abbinati ad un look più raffinato e formale.

Gli zainetti d’altronde sono belli, comodi e offrono tanto spazio per tutti gli oggetti quotidiani dei quali una donna non può fare a meno.

I vantaggi nell’usare uno zainetto

Lo zainetto da donna consente di avere sia un alto livello di comfort nei spostamenti di tutti i giorni, sia di non rinunciare allo stile: caratteristiche che lo fanno diventare uno degli elementi irrinunciabili must-have per ogni fashion addicted che si rispetti. E poi lo zainetto da donna non conosce età, è il simbolo per antonomasia della spensieratezza ed ha la capacità di far sentire chi lo indossa un’eterna ragazza. Dal punto di vista puramente pratico, inoltre, con uno zainetto si possono tenere le mani completamente libere, il peso degli oggetti al suo interno viene equamente bilanciato sulle spalle e non su una sola e, volendo, in un battibaleno lo zainetto può trasformarsi in borsa a tracolla.

Un altro vantaggio per diventare delle patite dello zainetto da donna è che lo possono indossare tutte, basta solamente orientarsi verso un modello in linea con la propria silhouette. Se, per esempio, si ha un fisico morbido è meglio evitare zainetti dalla forma squadrata, che vanno invece alla grande sulle donne con poche curve.

Come scegliere lo zaino perfetto

Dipende dalle proprie esigenze e attività: ci si sposta frequentemente sui mezzi pubblici per lavoro, oppure si è delle studentesse, o ancora delle mamme iper impegnate che corrono da una parte all’altra? Ebbene la prima caratteristica di uno zainetto da donna ad hoc è la praticità.

È consigliabile optare per un brand come The Bridge se si ricerca uno zainetto dal design pratico ed essenziale, perfetto per il lavoro e il tempo libero.
I zainetti donna The Bridge, si abbino senza difficoltà sia agli outfit casual o street, sia a quelli più sobri ed eleganti.

I look più elaborati da comporre con uno zainetto da donna, sono sicuramente quelli serali, anche perché ogni donna per le occasioni speciali ama sfoggiare accessori super cool: in questo senso può fare la sua bella figura uno zainetto in pelle coloratissimo, oppure uno zainetto più formale da accostare ad un vestito più stravagante, divenendo una scelta frizzante e originale senza rinunciare alla comodità.

Gli altri aspetti ai quali prestare attenzione sono il volume e il peso dello zainetto. Il volume indica la capienza dello zainetto e si esprime in litri: per esempio, gli zainetti più piccini, che in genere misurano 20 x 25 cm, hanno un volume di 10-12 litri e via salendo. Per quanto riguarda il peso, esso dipende da vari fattori, quali i materiali di fabbricazione (pelle, stoffa, nylon, ecc.), l’eventuale presenza di tasche, imbottiture, cerniere; ma è opportuno comunque scegliere uno zainetto che a peso vuoto risulti leggero.

Se si cerca uno zainetto per l’ufficio, la scuola o l’università ne occorre uno dotato di una certa capienza in modo da poter portare i libri, il notebook o quant’altro. Per le uscite mondane ne va bene invece uno piccolo-medio che meglio si abbina a vestiti o abiti da sera; se l’outfit abituale è casual vanno benissimo gli zainetti dallo stile sportivo: in commercio ce ne sono moltissimi e super trendy.

Gli zainetti da donna più in voga

La moda propone un ampio panorama di zainetti da donna, dei più svariati stili e materiali. Ci sono zainetti retrò e zainetti ipertecnologici, fino ai tradizionali zainetti in cuoio. E per ogni outfit c’è lo zainetto giusto: da quelli animal friendly in eco-pelle super etici, versatili e facilissimi da abbinare a qualsiasi tipo di outfit, soprattutto se di colore neutro, a quelli in stile bohémien, fino agli zainetti borchiati dall’anima rock e quelli minimal o super romantici: cosa c’è di meglio per una cenetta a lume di candela di uno zainetto piccolo dalla forma a secchiello? L’effetto super glam è assicurato.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi

Paperblog