Quando Caparezza era Mikimix e usciva da una conchiglia

Non tutti sanno che Caparezza (al secolo Michele Salvemini), esordì con il nome di Mikimix.

“Non portavo i capelli così. In Francia ero diventato molto noto cantando brani melodici. Il mio volto era ovunque. Ero su tutte le riviste. Ero sconcertato. Il mio volto, addirittura un adesivo” – così Caparezza sul palco dell’Arena Flegrea durante la XXIII edizione del Comicon di Napoli.

“Facevo Molfetta-Parigi avanti e indietro. Ricordo che una volta mi fecero esibire uscendo da una conchiglia. Una cosa imbarazzante. Mi ritrovai a cantare in un posto pieno di abat jour. Per fortuna poi, il successivo album andò male. Le cose negative, a volte, rappresentano delle benedizioni. Sono rinato dalle ceneri. Tornato a Molfetta, ho lasciato crescere i capelli.”

E’ quanto ha raccontato Caparezza durante il talk che si è svolto sabato 29 Aprile presso l’Arena Flegrea. Un interessante confronto tra due artisti, tra due diversi modi di fare arte. Sul palco dell’Arena Flegrea, insieme a Caparezza, Simone Bianchi, uno dei più noti disegnatori italiani al mondo. Insieme hanno discusso del rapporto tra musica e disegno.

“Nel fumetto si sperimenta ancora tanto; ciò perchè per diverso tempo il fumetto è stato relegato a materia per bambini e non si è troppo evoluto. E’ ancora giovane e quindi permette di sperimentare” – è stata la considerazione finale del rapper cantautore di Molfetta.

Dalla collaborazione tra Caparezza e Simone Bianchi è nato l’album Exuvia. Caparezza, lo ricordiamo, è anche l’autore del libro “Saghe mentali” edito da Feltrinelli.

 

Leggi anche: Caparezza – Exuvia è il titolo del suo ultimo album

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, lavori all’ospedale Cardarelli, l’avviso del direttore generale

È iniziata la terza fase dei lavori di ristrutturazione del Pronto Soccorso del Cardarelli, dopo gli interventi già effettuati sulle aree di accoglienza, triage...

Conseguire una laurea in Napoletanità, oggi si può. Ecco come

Conseguire una laurea in Napoletanità non è mai stato così semplice ed affascinante. Grazie alla Libreria Giamburrasca e al Comitato Azzurro Pompei, gli appassionati della cultura partenopea potranno finalmente ottenere il prestigioso titolo

Napoli, paura per un maresciallo in caserma

Episodio spiacevole ieri mattina alla caserma Pastrengo di Napoli, dove un maresciallo dei carabinieri ha avuto un arresto cardiaco. Il pronto intervento del 118...

Padova scelto il nuovo allenatore

Padova la società ha annunciato il nome del nuovo allenatore Il comunicato stampa ufficiale Calcio Padova comunica che è stato raggiunto l’accordo con Matteo Andreoletti, che...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA