3a giornata serie A1 maschile Ortigia batte Posillipo 9-3

CC ORTIGIA-CN POSILLIPO 9-3 (1-0/2-0/4-2/2-1)

CC ORTIGIA: S. Tempesti, F. Cassia 1, F. Condemi 2, A. Condemi, F. Klikovac, F. Ferrero 3, S. Di Luciano, V. Gallo, C. Mirarchi 1, S. Rossi 2, Giribaldi, C. Napolitano, F. Piccionetti. All. Piccardo

CN POSILLIPO: Lindstrom, Iodice, M. Lanfranco, E. Aiello, A. Picca, Briganti, M. Tkac, J. Lanfranco 1, M. Di Martire 1, Somma, N. Radonjic 1, P. Saccoia, R. Spinelli. All. Brancaccio

Arbitri: Ricciotti e Navarra

Note
Tribune a capienza ridotta: 130 spettatori. Nel Posillipo in porta il n. 13 Spinelli. Superiorità numeriche: Ortigia 1/7 e Posillipo 3/4. Nessuno è uscito per limite di falli

Gara dura e maschia fra le due compagini. nel primo tempo grande equilibrio, sono le fasi difensive a predominare, devono passare 7 minuti prima che l’Ortigia riesca a realizzare l’unica rete della frazione con Ferrero.

Nel 2° tempo ancora protagonista la grande fase difensiva dell’Ortigia che per tutto il tempo riesce a pressare alto e realizza altri due gol con ancora una volta Ferrero e Ciccio Condemi.

Si va dunque alla pausa lunga col risultato di 3-0.

Il terzo tempo si apre con le realizzazioni di  Rossi e Mirarchi.

A 3:46 dal termine arriva la prima realizzazione per Posillipo con Lanfranco.

Appena 1 minuto dopo gran gol per l’ortigia con Cassia che da oltre 7 metri la mette dentro con una palombella.

Ad 1;36 arriva la seconda realizzazione di giornata per Posillipo con Di Marte.

Quando mancano 59 secondi dal termine l’ortigia ferma il parziale del terzo tempo sul 4-2 con Ciccio Condemi.

4° ed ultimo tempo i biancoverdi si aggiudicano questa frazione col parziale di 2-1.

Ad aprire le danze Rossi ed ancora Ferrero mette a segno dopo un uno contro zero.

Ultima realizzazione per Posillipo con Radonjic.

La gara dunque si chiude a favore del C.C. Ortigia, col risultato finale di 9-3.

Testa a mercoledì 27 ottobre con i quarti di finale di Len Euro Cup contro i campioni Ungheresi del Szolnoki.

A fine gara ecco le dichiarazioni di Valentino Gallo del C.C. Ortigia:

Sì sì una bella partita prima del Szolnoki, prima del periodo  del filotto di partite che verrà (giochiamo ogni tre giorni).

Siamo contenti del risultato, adesso testa e cuore su quello  che verrà che è di fondamentale importanza per la nostra stagione.

La gara contro gli ungheresi attuali vincitori del Eurocup:

 sono partite da dentro-fuori belle toste quindi è già questo la dice tutta sulla sfida che ci aspetta.

Adesso ci riposiamo per recuperare energie fisiche e mentali per questa questa partita  e ci faremo trovare pronti per giocarcela fino alla fine.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

This is Wonderland: dal 1° Giugno arriverà a Napoli

Dal 1° Giugno al 30 Settembre 2024 al Laghetto di Fasilides della Mostra d’Oltre Mare di Napoli si potrà entrare nel magico mondo di This is Wonderland. Un percorso immersivo creato con luci e strutture riprese da “Alice nel Paese delle Meraviglie".

Serie A, Claudio Ranieri si ritira dal calcio

Claudio Ranieri annuncia il ritiro dal calcio: fine di un'era per il maestro della panchina. Claudio Ranieri, uno dei più rispettati e amati allenatori...

In costiera amalfitana torna la circolazione con targhe alterne

In costiera amalfitana per diminuire il caos e tenere sotto controllo la circolazione delle auto, ritorna la circolazione a targhe alterne dei veicoli. Questo sistema di circolazione verrà applicato per i mesi estivi, da giugno ad ottobre.

Domotica 2024: come la tecnologia trasforma le nostre case

Domotica 2024: come la tecnologia trasforma le nostre case e le nostre vite domestiche.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA