" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Si conclusa sul risultato di 0-0 Crystal Palace-Everton: ecco il tabellino con il commento finale e le pagelle del match.

Nei primi minuti del primo tempo il Crystal Palace schiaccia l’Everton ed al 5° minuto ha la grande occasione di passare in vantaggio, con un destro al volo di Gayle, che sfiora il palo alla sinistra di Robles.
L’Everton però dal 15° sembra riprendersi ed al 19° ha una grandissima occasione: cross perfetto di Baines sul secondo palo per la corrente Coleman, che con l’interno del piede destro conclude verso la porta, ma Hennessey chiude lo specchio ed evita lo 0-1.
Al 26° altra palla gol per i Toffees, con un destro al volo di Kone, che sorvola di poco la traversa.
Passano altri 3 minuti e stavolta è Lukaku a cercare la via del gol: serito da un filtrante di Barkley tenta di beffare il portiere delle Eagles con un rasoterra, ma l’estremo difensore non si fa sorprendere e respinge.
Al 33° si rivede il Palace in avanti: a seguito di un rimpallo all’interno dell’area degli ospiti, la palla arriva a Gayle, che tenta la conclusione in rovesciata, che finisce di pochi centimetri a lato.

Nel secondo tempo l’Everton si rende subito pericoloso: al 48° un gran tiro da fuori di Barkley si stampa sull’incrocio dei pali e torna in campo.
Al 51° accade l’espisodio che potrebbe aver cambiato la partita: McCarthy ferma Zaha lanciato in contropiede e si guadagna la seconda ammonizione che lo spedisce sotto la doccia, lasciando così i Toffees in 10 per il resto del match.
10 minuti dopo Robles salva l’Everton dallo svantaggio con una grande parata su Puncheon, salvando il risultato.
Al 67° altra grandissima parata del portiere spagnolo ancora su Puncheon, che sembra impegnato in una sfida personale con l’estremo difensore dei Toffees.
La partita si conclude così con i padroni di casa che, nonostante la spinta negli ultimi minuti, non riescono a strappare i 3 punti all’Everton, che in 10 regge un pareggio che serve a poco o niente.

 

 

Considerazione finale sull’Everton: se è questa la squadra che deve affrontare il Manchester United in Semifinale di FA Cupp a Wembley, allora tanto vale prepararsi all’eliminazione; o si cambia marcia e testa o non si andrà lontano…

CRYSTAL PALACE-EVERTON 0-0, TABELLINO E PAGELLE:

Crystal Palace (4-2-3-1): Hennessey 6.5; Ward 6, Dann 6, Delaney 6, Souaré 5.5; Cabaye 6.5, Jedinak 6; Zaha 7, Puncheon 7, Bolasie 5.5 (66° Adebayor 6); Gayle 6 (45° Wickham 6).
All. Pardew 6

Il migliore delle Eagles è stato Puncheon, che con i suoi inserimenti da dietro ha impensierito a più riprese Robles, così come Zaha, che grazie alla sua velocità è stato protagonista in diverse azioni pericolose.

Il peggiore dei padroni di casa è invece Bolasie che, pur non fornendo una pessima prova, non da il suo solito contributo alla causa e non raggiunge così la sufficienza.

Everton (4-2-3-1): Robles 7.5; Coleman 6.5, Stones 6, Funes Mori 6, Baines 6; McCarthy 4.5, Barry 6; Lennon 6.5, Barkley 4 (86° Mirallas s.v.), Kone 6 (54° Besic 6); Lukaku 6.
All. Martinez 5

Il migliore dei Toffees è indubbiamente Robles, che ha salvato gli ospiti da una sconfitta con le sue grandi parate. Bene anche Lennon e Coleman.

Male invece McCarthy che, pur se fino al 50° aveva disputato una discreta partita, ha lasciato i suoi in 10 nel momento di massima pressione alla porta delle Eagles. Oltre a lui indecente anche la prova di Barkley, che meriterebbe una bella lavata di testa dal suo allenatore, ma tutti già sappiamo che ciò non avverrà.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "