La Gevi Napoli Basket ad un passo dalla salvezza nel segno di Stewart

PUBBLICITA

29 i punti di uno splendido Stewart che si erge a paladino degli azzurri e nel quarto e finale parziale è incontenibile e trascina  la Gevi Napoli Basket alla vittoria sulla Carpegna Prosciutto Pesaro per 98-87. I ragazzi azzurri guidati da coach Pancotto, regalano ai tifosi partenopei, che hanno invaso il Palabarbuto in ogni ordine di posto disponibile, una serata indimenticabile disputando una sontuosa gara, fianco a fianco con Pesaro con il punteggio che sembrava non sbloccarsi mai, vantaggi e distacchi minimi che potevano essere ripresi in qualsiasi momento.

Napoli chiude i primi due parziali con un vantaggio minimo di 3 e 2 punti e la gara è stata sempre aperta, in questi parziali, la grande euforia agonistica e la determinazione di Williams l’hanno spinto a commettere 3 falli e coach Pancotto ritiene indispensabile trattenerlo in panchina per tutto il terzo tempo e lo si è visto scalpitare e agitarsi incitando anche più del consentito i propri compagni, ma ci stava tutto, anche un richiamo dell’arbitro che durante un time-out gli dice di non entrare troppo in campo e lui infastidito non poco ribatteva  energicamente contestando la sua posizione al limite dello spazio, ma l’adrenalina era al culmine  e quando Pancotto lo fa entrare al quarto tempo, sprigiona tutta la sua rabbia e determinazione, chiudendo punti incredibili, saltando a rimbalzo difensivo come mai e intercettando moltissimi palloni sotto canestro, permettendo ripartenze con Stewart e Michineau che hanno tramortito Pesaro acquisendo un vantaggio massimo di 10 punti che sono riusciti a tenere negli ulti mi minuti a disposizione vincendo una gara importantissima per la salvezza in classifica e di questa vittoria di Napoli su Pesaro, bisogna dire che ne ha giovato la Happy Casa Brindisi che si è qualificata ai Play-off.

Bravissimi comunque tutti, da Howard che ha aperto la serie di canestri da 3, 4 su 6 tiri piazzati ( 20 punti per lui ) a Williams che nonostante il fermo tattico per tutto il terzo tempo chiude con 13 punti,  Winbush oggi tatticamente decisivo  ( 7 punti), il  capitano Uglietti sempre trascinatore della squadra quando entra in campo e acclamatissimo dai tifosi ( 4 punti),  Dell’Osto e Young che anche oggi quando chiamati hanno dato il loro contributo alla vittoria, elogio particolare per Stewart che con la sua grandissima prestazione nell’ultimo parziale a spinto la Gevi alla vittoia (29 punti).

Si chiude così a Napoli, con un festa grandissima in campo dove partecipano tutti dal presidente a tutto lo staff tecnico, tutti intorno ai giocatori che poi salutano i tifosi dal centro del campo. Ci rivediamo l’anno prossimo a Napoli speriamo ancora con la A1 cucita addosso.

Dichiarazioni di Coach Pancotto del dopo gara:

“Ringrazio il pubblico del PalaBarbuto. Meritavano questa prestazione, questa vittoria, ci hanno sostenuto anche nei momenti più difficili. Grazie per tutto quello che hanno fatto per la squadra. Abbiamo fatto una gran partita, giocando contro il secondo attacco del campionato. Nel secondo tempo abbiamo giocato una buona difesa e mantenuto un attacco di ottimo livello. L’ultimo quarto è stata un’escalation di ciò che avevamo preparato. Le partite vanno costruite e stasera ci siamo riusciti. Grazie anche a tutta la squadra, giocare per un quarto e mezzo senza Williams ha costretto tutti al sacrificio. Un applauso a Stewart che ha giocato una partita di altissimo livello. Abbiamo fatto tanto, ma ora c’è ancora da giocare l’ultima partita che sarà fondamentale. Dobbiamo vincere a Verona”

Il tabellino:

Gevi Napoli Basket-Carpegna Prosciutto Pesaro 98-87 (30-27;52-50;73-73)

Napoli : Zerini 6, Howard 20, Young 3, Michineau 16,  Dellosto , Bamba , Uglietti 4, Williams  13,Stewart  29 , Wimbush 7, Grassi ne ,Matera ne . All.Pancotto.

Pesaro:Kravic 13, Abdur-Rahkman 17, Visconti 5,Moretti 3, Tambone 6, Gudmunsson, Charalampopoulos 3, Totè 10,Cheatham 17, Delfino 13.. All.Repesa.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Santa Maria la Carità i convocati per Agropoli

Santa Maria la Carità i convocati per Agropoli come riporta una nota ufficiale Convocati in 21 per la gara di campionato in programma domani, domenica...

Napoli, arrestato parcheggiatore abusivo a Piazza Garibaldi, chiedeva soldi ad un maresciallo

L'uomo fermato era ben noto dalle forze dell'ordine di Napoli Un parcheggiatore abusivo di quarant'anni è stato arrestato dopo aver richiesto il pagamento di una...

Leonardo Menichini presenta Juve Stabia – Turris

  Leonardo Menichini ha risposto alle domande dei giornalisti in sala stampa per presentare la gara contro la Juve Stabia Dobbiamo essere molto più lucidi nella...

Frode fiscale a Sant’Antonio Abate, sequestrati 9 milioni di euro alla Galtrading

Scoperta frode fiscale nel napoletano La Guardia di Finanza di Torre Annunziata, in provincia di Napoli, ha sequestrato beni per un valore superiore ai 9...

Ultime Notizie

PUBBLICITA