“La Corsa del Re”/Memorial Nino Forte – Intervista al Dr.Alfonso Malafronte, presidente dell’Antares Free Runner Stabia

PUBBLICITA

XVI Edizione del Memorial Nino Forte – La Corsa del Re

In occasione della XVI Edizione del Memorial Nino Forte, gara podistica che si svolgerà il prossimo 22 Aprile a Castellammare di Stabia presso i Boschi di Quisisana, la Redazione del Magazine Pragma ha intervistato il Dr.Alfonso Malafronte, Presidente della storica società podistica stabiese Antares Free Runner Stabia.

17021347 10210500187918792 6106133070806382103 n

 

Il Dott. Malafronte, con la sua consueta e garbata cordialità, ci ha illustrato tutte le novità di questa speciale edizione del Memorial Nino Forte.

Presidente, quali sono dunque le novità di questa XVI Edizione?

“Innanzitutto, abbiamo scelto di spostare l’evento in un periodo primaverile per ovviare al problema delle frane che nel periodo invernale interessano spesso alcuni tratti del percorso.

Corsa del Re

Poi, abbiamo voluto dare una nuova denominazione alla gara.  

Abbiamo voluto chiamarla “La Corsa del Re – Memorial Nino Forte” perché, la gara dei Boschi di Quisisana, pur restando sempre ed indiscutibilmente un omaggio all’amico ed atleta dell’Antares, Nino Forte, quest’anno ha un’intenzione in più… quella di contribuire al rilancio territoriale di una zona prestigiosa come quella di Quisisana. 

Noi, come società podistica, ci riteniamo dei privilegiati a poter organizzare una gara in una location di così grande impatto come quella della Reggia di Quisisana dove bellezze paesaggistiche e richiami storici regalano alla nostra gara una scenografia unica nel suo genere”.

Quante presenze prevede per questa speciale edizione?

“A tutela del sito, come ogni anno, abbiamo scelto di limitare il numero dei partecipanti a 200.
Il nostro intento è quello di coniugare l’evento sportivo con il pieno rispetto dell’ambiente.
Ma quest’anno, altra novità, la gara competitiva sarà affiancata da una Walk  family, una passeggiata alla quale potranno partecipare le famiglie degli atleti e non solo quelle degli atleti….una passeggiata in piena sicurezza in quanto sarà assistita da guide specializzate”.

– Ci sarà anche un dopogara?

“Al termine della gara ci sarà un ricco ristoro che quest’anno prevede anche un “Pasta e patata (con provola) Party”.
Naturalmente poi ci saranno le premiazioni ed anche quest’anno abbiamo scelto di non premiare la società con premi in denaro, ma con premi in natura offerti dai nostri sponsor.
La scelta è voluta in quanto in questo modo garantiamo la partecipazione esclusiva di chi con animo sportivo non punta al denaro, ma desidera solo trascorrere una giornata immersa nella natura, circondato da affetti sinceri”.

Antares Free Runner Stabia

 

– Appuntamento dunque al prossimo 22 Aprile ore 8,30 (ritrovo) ore 9,30 (partenza gara podistica) per partecipare a questo esclusivo evento targato Antares Free Runner Stabia.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Ludopatie digitali, arriva il documentario “Dipendenze: No, Grazie!”

“Dipendenze: No, Grazie!", il progetto della Global Thinking Foundation volto a contrastare le dipendenze digitali (ludopatie digitali) attraverso il racconto di storie: presentazione il 24 aprile a Palermo

Massa di Somma, spararono ad un’auto, trovati i presunti colpevoli

Due persone sono state arrestate a Massa di Somma perché ritenute colpevoli di aver colpito un'auto con colpi di arma da fuoco. Ieri mattina a...

Juve Stabia pareggio a Pesaro per la primavera

Juve Stabia pareggio della primavera a Pesaro. La Nota della società gialloblù Primavera 3, Vis Pesaro-Juve Stabia 2-2: il tabellino del match Allo stadio “Supplementare Benelli”...

Clemente presenta un piano per valorizzare il Rione Sanità

Massimo Clemente, direttore del Cnr-Irss, ha presentato un piano per valorizzare il territorio in particolare il Rione Sanità. L'idea di incentrarsi su La Sanità nasce per valorizzare non solo un territorio ma anche un pezzo di storia della città.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA