Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Alfonso Ruocco è a New York per correre la maratona del 3 novembre 2019. Ecco le sue emozioni per una corsa speciale, per promuovere la ricerca contro il Morbo di Parkinson.

Ecco le emozioni di Alfonso Ruocco

“La mia prima maratona fu ricca di emozioni indescrivibili per la causa, il sostegno i media.

La seconda è ancora di più, correrò la New York City Marathon, il sogno di tutti i runner. Grazie a Ghidotti e un mio amico fraterno il sogno domani si realizza.

Ringrazio il professore Graziano Rosa per la serietà in quello che fa e ha fatto per noi, e con lui Mariella Faustinoni, sua assistente generosa, tutta cuore, instancabile che da’ e ha dato tutta se stessa stessa. Sono stato accolto e coccolato in un gruppo fantastico”

Non solo Alfonso Ruocco da Castellammare e dintorni

Alfonso Ruocco è a New York con altri amici della Gragnano in Corsa. Infatti, sono con lui in questo fantastico viaggio VincenzoPPetrone, presidente della squadra, Anna Di Napoli e Salvatore Coppola.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti! 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi