Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

La Germania rispetta il copione e batte la Nazionale Ucraina per 2-0.
I gialloblu giocano una signora partita ma gli uomini del Ct Loew resistono e piazzano due colpi che spaventa la concorrenza.
L’Ex Sampdoria Mustafi apre le danze dopo 19′ minuti. Gli Ucraini spaventano Neuer ma Boateng salva sulla linea in maniera clamorosa.
Nella ripresa Draxler prova a spaccare la partita, ma e’ di Schweinsteiger la firma del 2-0.
GERMANIA-UCRAINA 2-0 (primo tempo 1-0)

MARCATORI: 19′ pt Mustafi; 47′ st Schweinsteiger.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Howedes, Mustafi, Boateng, Hector; Kroos, Khedira; Muller, Ozil, Draxler (dal 33′ st Schurrle); Goetze (dal 45′ st Schweinsteiger). (Leno, ter Stegen, Can, Gomez, Hullemls, Kimmich, Podolski, Sane, Tah, Weigl. All. Loew.

UCRAINA (4-2-3-1): Pyatov; Fedetskiy, Rakitskiy, Khaceridi, Shevchuk; Stepanenko, Sydorchuk; Yarmolenko, Kovalenko (dal 28′ st Zinchenko), Konoplyanka; Zozulya (dal 21′ st Seleznyov). (Boyko, Schevchenko, Budkivsky, Butko, Garmash, Karavaev, Kucher, Rotan, Rybalka, Tymoshchuk). All. Fomenko.

ARBITRO: Atkinson (Inghilterra).

NOTE: ammonito Konoplayanka.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi