Il mondo dello spettacolo dice addio all’attore napoletano Carlo Giuffré, scomparso questa notte all’età di 89 anni.

Grande interprete di teatro e cinema, Carlo era noto al pubblico anche per il sodalizio artistico con il fratello maggiore Aldo, scomparso nel 2010, nonchè per la lunga collaborazione con Eduardo De Filippo.

“Il teatro è tutta la mia vita”

 “Se non ci fosse stato il teatro, non avrei saputo fare altro. Il teatro è tutta la mia vita. Pensate che a casa barcollo, m’ingobbisco, mi annoio, ma in teatro ritrovo il passo. E’ un’altra storia. In scena si guarisce. E poi sapete che vi dico: gli attori vivono più a lungo, perché vivendo anche le vite degli altri, le aggiungono alle loro” – aveva dichiarato Giuffrè in un’intervista.
(Fonte foto: Wikipedia)
 

Print Friendly, PDF & Email