“Reginella….sono libero” di Gianfranco Gallo al Teatro Tasso di Sorrento

PUBBLICITA

Gianfranco Gallo celebra il 140° anniversario della nascita di Libero Bovio con un tributo speciale. Poliedrico nelle sue capacità, Gallo si afferma come autore, regista e attore di primo piano

Attraverso uno spettacolo portato sabato 9 marzo al Teatro Tasso di Sorrento, Gianfranco Gallo ha omaggiato il grande poeta napoletano Libero Bovio.

È il 26 Maggio del 1942, giorno della morte di LIbero Bovio. Il poeta si sveglia, si guarda allo specchio e scopre che il corpo e la voce non sono i suoi. Si tratta di un sogno? A sciogliere i dubbi uno strano personaggio che informa il poeta della sua dipartita.

La rappresentazione pone l’accento sulla doppia anima di Napoli: città d’amore, ma anche teatro di violenze ingiustificate. Un viaggio attraverso l’eredità musicale napoletana senza dimenticare Francesco Pio Maimone e Giovanbattista Cutolo, giovanissimi tragicamente scomparsi durante quella che doveva essere una spensierata serata tra amici.

Melodie e racconti con la significativa collaborazione del noto percussionista Ciccio Merolla. Particolarmente apprezzati gli arrangiamenti musicali e la nuova interpretazione di “Reginella”.

Reginella sono LIbero, Gianfranco Gallo

(Foto di Angrisani)

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

5G: confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo

5G: il confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo: un confronto globale

Una giornata ai Castelli Romani: cultura, natura e gastronomia

I Castelli Romani, gioiello incastonato nel cuore del Lazio, offrono un rifugio perfetto per chi cerca una fuga dalla frenesia della città

Pompei, taglio del nastro per la sesta edizione de Gli Incontri di Valore

"La cultura è l'unico bene che se condiviso, anzichè diminuire, diventa più grande" - così stamani Nicola Ruocco, presso l'Hotel Habita 79, in occasione dell'inaugurazione della sesta edizione de "Gli Incontri di Valore", rassegna divenuta in soli tre anni uno dei più prestigiosi salotti letterari d'Italia.

Juve Stabia De Bode : ” Spero di vedere a Marassi un goal come quello che fece Sau”

  Juve Stabia parlano gli ex calciatori che hanno lasciato il segno con la maglia delle vespe. Abbiamo raggiunto telefonicamente il difensore delle vespe che...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA