Juve Stabia – Se nel cielo di Gotham vedete il segnale arriva Demba Thiam

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca.

Oggi dobbiamo raccontare della “solitudine dei numeri primi” ossia il guardiano dei pali gialloblu. Demba Thiam il guardiano di Gotham City. Quante volte abbiamo visto il famoso segnale di pericolo e “Vendetta” con la maschera ed il mantello ha sempre risolto la situazione a suon di parate e di prestazioni importanti. L’ultima chiamata a Benevento è stata decisiva ma è stata la classica decorazione sulla torta. Una delizia iniziata mesi fa e mattone dopo mattone il portiere ha saputo costruire un qualcosa di importante. I clean sheet raccolti nel corso del torneo ed anche i rigori parati nei momenti caldi della stagione.

Diciamo che Thiam è stato uno dei protagonisti assoluti di questo romanzo gialloblu dove ci ha messo veramente tutto con tantissime parate decisive che hanno portato tanti punti alla causa gialloblu. La difesa della Juve Stabia è stato elemento solido ed il portiere è andato completare quel qualcosa di solido ed ermetico che tanto è servita alla squadra nel corso del campionato. Ha festeggiato, ha sudato, ha lottato ed ha parato ed è stato decisivo. Il suo iter gialloblu è la fotografia della Juve Stabia stessa, una squadra che ci ha messo tanto cuore e muscoli e cervello nel corso del campionato.

Senza paure nelle strade di Gotham, se nel cielo del Romeo Menti vedete il segnale arriverà Thiam che risolverà la situazione con le sue parate.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giro D’Italia Tadej Pogacar resta sempre con la maglia rosa

Giro D'Italia Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) rimane in Maglia Rosa di leader della classifica generale.   ORDINE D'ARRIVO 1 - Jonathan Milan (Lidl-Trek) - 179 km...

Elezioni Comunali Castellammare di Stabia una chiacchierata con Antonella Capasso

Elezioni Comunali Castellammare Di Stabia.Abbiamo raggiunto Antonella Capasso candidato al Consiglio Comunale con Vicinanza Sindaco con la lista civica “Con la Città.” Cosa ti ha...

Dolori mestruali: soluzioni per combattere la dismenorrea

Circa il 15-20% delle donne in età fertile soffre di dolori mestruali. In alcune, peraltro, la dismenorrea (l'insieme cioè di sintomi quali mal di pancia...

Monster – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Il giovane e brillante medico giapponese Kenzo Tenma, emigrato in Germania per motivi di studio, opera e salva un bambino gravemente ferito alla testa, Johan Liebert. Quest'ultimo e sua sorella Anna sono gli unici sopravvissuti al massacro della loro famiglia. Tuttavia Kenzo, per salvare il bambino, si era rifiutato di operare il Sindaco di Dusseldorf.  All'improvviso tutti i detrattori di Kenzo muoiono in circostanze misteriose e i due fratelli scompaiono. Nove anni dopo il dottore scopre una verità sconvolgente: Johan aveva ucciso i suoi genitori ed era stata la sorella stessa a sparargli. Inoltre il ragazzo è responsabile di una serie di omicidi in tutta la Germania. Sentendosi colpevole di aver salvato un vero e proprio mostro, Kenzo (aiutato dalla sorella di Johan, che nel frattempo ha cambiato nome) decide di cercare Johan ed ucciderlo. Il suo viaggio lo porterà a visitare l'intera Germania ancora divisa, imbattendosi in una misteriosa organizzazione, nota come 511 Kinderheim.

ULTIME NOTIZIE

Turismo dell’olio in Campania

PUBBLICITA