Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Busójárás è un’importante tradizione folcloristica ungherese che ha luogo durante il periodo di Carnevale a Mohács, una piccola città nel sud dell’ Ungheria a ridosso del confine croato

Le origini del Busójárás

Questa festa unica nel suo genere  consiste in sfilate di carri allegorici ed in particolare dei Busó, i personaggi tipici del Carnevale ungherese. Nel 2009 per la sua valenza storica e culturale è entrata a far parte dei patrimoni orali e immateriali dell’umanità UNESCO. I personaggi  rappresentano giganti pelosi con lunghe corna e maschere di legno intagliate sul volto. I campanacci che hanno appesi al collo annunciano ai presenti il loro passaggio. A dispetto del travestimento i Busó sono “mostri” burloni che si divertono a coinvolgere gli spettatori nelle loro marachelle . Sono numerose le teorie sulle origini del Busójárás. La leggenda più accreditata narra che durante l’occupazione ottomana, un profeta misterioso ordinò alla popolazione nascosta nelle paludi di combattere i propri oppressori indossando costumi spaventosi e rumorosi per terrorizzarli. Altri, sostengono che le maschere servano per mettere in fuga l’inverno in modo che lasci spazio alla primavera.

La sfilata dei  Busó

Durante le celebrazioni che perdurano dal Giovedì fino al Martedì Grasso (28 febbraio-5 marzo 2019), i  Busó attraversano in barca la sponda del  Danubio, lasciando dunque la zona paludosa della leggenda per combattere gli ottomani/ il gelido inverno. Durante la marcia, i “mostri” intrattengono il pubblico inscenando danze oscene e combattimenti grotteschi. La sfilata termina gettando una bara nel fiume, simbolo del nemico sconfitto. I festeggiamenti perdurano anche dopo il tramonto. Nella piazza principale della città viene infatti acceso un enorme falò attorno al quale ci si diverte con canti e balli. Da non perdere il delizioso cibo di strada:  dalla carne insaporita alle zuppe fino agli ottimi dolci al profumo di cannella. Un bicchiere caldo di vino dolce sarà l’ideale per alleviare il freddo e la stanchezza durante la lunga sfilata.

Come raggiungere Mohács

La città è raggiungibile da Budapest in circa quattro ore di treno. L’ideale è dimezzare il tempo del tragitto noleggiando un’ auto.

Foto by Google

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi