E’ accaduto nella bassa Valle di Susa, ad Almese (Torino), in località Goja del Pis.

Un giovane, in compagnia di un amico, pare volesse scattare un selfie e/o girare un video, ma è precipitato nel torrente ingrossato dal cattivo tempo ed è morto.

Sembra che i due giovani, appassionati di arti circensi, stessero tentando di saltare la cascata riprendendosi con il telefono cellulare.
Il salto però non è riuscito ed entrambi i giovani sono finiti nelle acque gelide del torrente.

Uno dei due è sopravvissuto ed ha lanciato l’allarme per il suo amico, ma all’arrivo dei soccorsi non restava più nulla da fare, se non recuperare il corpo del ragazzo con l’ausilio dei Vigili del Fuoco di Almese ed Avigliana, dei Nuclei Sub e Saf di Torino ed del Soccorso Alpino di Bussoleno .

Il sopravvissuto, sotto choc, è stato portato in elicottero all’Ospedale di Rivoli dove ora è ricoverato per ipotermia.

 

Print Friendly, PDF & Email