Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Torna sotto le due torri dopo 52 anni il torneo di Viareggio. Autori dell’impresa sono i ragazzi della Primavera guidata da Emanuele Troise.

Dopo aver passato con percorso netto i gironi e aver superato indenni ai rigori lunedì contro il Bruges pure le semifinali, i giovani dell’U19 rossoblu hanno battuto oggi al Picco di La Spezia sempre ai rigori il Genoa.

Ottimo primo tempo per il Bologna ma i rossoblu non sono riusciti a sbloccare il risultato, ci sono andati vicini però Rabbi con una girata e Nivokazi con un tiro da fuori. Nel secondo invece i genoani hanno alzato il baricentro e hanno trovato il gol con Bianchi. Quando tutto sembrava perso però un cross pennellato in mezzo da Cossalter gonfia la rete ingannando il portiere ligure. Uno pari quindi alla fine dei 90 minuti, non cambia nulla nei supplementari e si va quindi rigori. Una lunga serie di calci dagli 11 metri ha preceduto la vittoria del Bologna sigillata della parata di Fantoni su Petkovic. Una bella soddisfazione per tutto l’ambiente Bologna e ora tutti concentrati sulla promozione in Primavera 1.

Complimenti quindi alla Primavera e al suo staff per questo trofeo!

 

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi