Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

Bundesliga: Seconda vittoria di Jupp Heynckes alla guida del Bayern e Dortmund agganciato in testa. Terza il Lipsia. Bayer a valanga sul Gladbach.

Embed from Getty Images

L’immagine di Christian Pulisic la dice tutta sul momento no delle vespe. Avanti di due gol con Sahin e Philipp a Francoforte, il Dortmund subisce la rimonta dei padroni di casa in gol con Haller su rigore e Wolf. Si approfitta grazie alla vittoria di misura sullo Stoccarda il Lipsia che va ad un punto proprio dal Dortmund in classifica. Il gol che ha deciso l’incontro del centrocampista Marcel Sabitzer al 23′ con un tira dalla distanza.

Torna alla vittoria dopo due sconfitte consecutive l’Hannover 96 che espugna il campo dell’Augusta. Padroni di casa in vantaggio al 33′ con Gregoritsch ma due gol nel finale di Fullkrug danno i tre punti alla formazione di Breitenreiter,

Cade male in casa il Borussia Monchengladbach surclassata dal Bayer Leverkusen. 1-5 il finale che porta la firma di Bender, Bailey, Brandt, Volland e Pohjanpalo. Per il Gladbach vantaggio illusorio di Johnson al 7′.

Ma gli occhi di tutti gli amanti della Bundesliga sono puntati al Volksparkstadion dove va di scena il derby Nord-Sud e la seconda in Bundesliga di Jupp Heynckes. L’ Amburgo da del filo da torcere ai campioni che non riescono a passare ma prima della fine del primo tempo per un entrata assassina su ComanGideon Jung viene espukso lasciando i suoi per l’intero secondi 45’ con l’uomo in meno. Al ritorno in campo con Muller al posto di un spento James Rodriguez, il Bayern passa con Tolisso servito proprio dal nuovo entrato che s’infortuna nell’azione e viene sostituito. Il Bayern tenta di chiuderla ma trova Mathenia in giornata di grazia. Ma alla fine il Bayern vince e complice il pareggio del Dortmund va in testa alla Bundesliga insieme ai l’eterni rivali. 

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi