" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Trapani – Crotone: E’ da poco terminata la partita tra Trapani e Crotone, presso lo Stadio Polisportivo Provinciale di Erice, alle ore 21:00, gara valida per la 38ª giornata di Serie B.

Trapani Crotone

Squadre così in campo:

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello, Pagliarulo, Scognamilo; Kuposz, Coulibaly, Taugourdeau, Colpani, Buongiorno; Piszcek, Pettinari. ALLENATORE: Castori.

CROTONE (3-5-2): Festa; Cuomo, Golemic, Gigliotti; Mustacchio, Messias, Gomelt, Barberis, Mazzotta; Evans, Simy. ALLENATORE: Stroppa.

A dirigere la gara è l’arbitro Ros. Partita molto importante per il Trapani che può sperare nella salvezza se il loro ricorso verrà accettato, restituendo loro i 2 punti tolti. Nel primo tempo Crotone che ha più possesso di palla ma che non crea molto di più rispetto ai padroni di casa. Trapani però che fa capire quanto siano determinati e concentrati a questa partita, ma nel corso dei primi 45′ nessuno delle due formazioni riescono ad andare a segno e terminano così sullo 0-0.

Nel secondo tempo, grazie forse anche ai campi ad inizio ripresa, la partita del Trapani cambia. Infatti al 54′ trovano il goal con Taugourdeau su punizione grazie alla deviazione della barriera, Festa che resta immobile, 1-0. Passano pochi minuti e arriva il raddoppio con Dalmonte che al 58′ che di sinistro insacca, 2-0. Raggiunto il doppio vantaggio il Trapani si accontenta e non continua ad attaccare in maniera troppo aggressiva. La partita terminerà così, con il Trapani vittorioso sul Crotone per 2-0.

Vedendo la classifica il Trapani sarebbe retrocesso ma ancora c’è una piccola speranza e si sa, la speranza è l’ultima a morire.

Crotone che termina il suo campionato a quota 68 punti, con il secondo posto e la Serie A raggiunta. Stagione super per i rossoblù e ancora congratulazioni per la promozione alla massima Serie.

Davide Silvestri

 

leggi anche:

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami