Debacle Santa Maria, al Comunale passa anche il Buccino

PUBBLICITA

 

Il Santa Maria la Carità all’orizzonte vede ancora buio, la compagine di mister Messina passa con le reti di Oliveira e Boglic

I padroni di casa si presentano all’incontro con Borrelli tra i pali, in difesa torna capitan Vallefuoco dopo aver scontato le due giornate di squalifica, D’Oriano, Cascone, Esposito, centrocampo a La Torre, Coppola e D’Oriano Gerardo, attacco a De Simone, Senatore e Reda.

Il tecnico dei rossoneri schiera Furlan, Acka, Mammoliti, Della Casa, Boglic, Bisceglie, Strianese, Sansone, Trimarco, Salim e Oliveira

Il Buccino Volcei non esita un attimo e inizia subito con la marcia dentro, Borrelli dopo tre minuti si distende per neutralizzare il fendente dalla destra.

Gli ospiti schiacciano gli uomini in maglia bianca e al 13’ trovano la via del gol, Salim pennella al centro dell’area, Oliveira prende il tempo a tutta la difesa e supera Borrelli.
Il Buccino forte del vantaggio preme ancora, al 24’ solo un miracolo dell’estremo difensore sammaritano nega la rete ai rossoneri.

La musica non cambia, al 35’ da sviluppi di calcio d’angolo, Acka non la prende benissimo e la svirgola sul fondo.

Il Buccino ha il predominio del campo, dopo un solo giro di lancette Sansone chiama ancora all’intervento Borrelli con un tiro dalla distanza, il migliore in campo dei locali prolunga la sfera sopra la traversa.

Sul crepuscolo della prima frazione, nell’extra-time Vallefuoco spedisce la palla nella metà campo avversaria, La Torre appoggia a Reda che alla prima occasione non sbaglia e trafigge Furlan.

Sospiro di sollievo per il Santa Maria la Carità ma la gioia dura meno di trenta secondi, i padroni di casa pasticciano sulla corsia destra, Boglic ne approfitta e la mette sul palo più lontano, Comunale gelato e nuovo vantaggio ospite.

Nella seconda frazione, i ritmi calano a vista d’occhio, il Buccino ha sprecato tutto nel primo tempo e si abbassa, il Santa Maria non riesce mai a impensierire i rossoneri.

Di Nola le prova tutte, Sannino, Tarallo, Frulio all’esordio, De Caro e Russo per De Simone N, , D’Oriano Gerardo, Cascone, Coppola e D’Oriano Francesco.

L’unico gettone il Santa Maria lo spreca all’85’ Senatore si occupa del corner, la sfera viene ribattuta e arriva nei piedi dell’esterno con la dieci, cross teso nell’area calda La Torre mira ma la conclusione di testa è debole.

Il Santa Maria la Carità esce ancora una volta con le ossa rotte tra i fischi del Comunale

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Vico Fissale di Camilla Scala, un tuffo in un nostalgico amatissimo microcosmo

É stato presentato ieri presso la libreria Mondadori di Castellammare di Stabia "Vico Fissale", primo romanzo dell'attrice e regista stabiese Camilla Scala 

Bagagli Frecciarossa, Frecciargento e freccia bianca: nuove regole dal 1 marzo 2024. La guida

Entra in vigore un nuovo regolamento sulle Frecce di Trenitalia Dal 1° marzo 2024, ogni passeggero delle Frecce può portare un massimo di due bagagli...

Il Monza passa a Salerno!

Salernitana, dalla padella alla brace ! La sconfitta in casa col Monza riduce ulteriormente le possibilità di salvezza

Ristorante Classico si arricchisce della tradizione e innovazione a firma dello chef Simone Profeta

Nel cuore di Napoli, dove storia e modernità si fondono in un abbraccio che profuma di mare e tradizione, il ristorante Classico si appresta...

Ultime Notizie

PUBBLICITA