Inter – Spezia probabili formazioni, Conte cambia la difesa?

PUBBLICITA

Domenica alle 15 c’è Inter – Spezia, gara valida per la 13ma giornata del campionato di Serie A, la penultima del 2020.

 

TURNOVER IN DIFESA PER CONTE?

L’Inter è reduce da 5 vittorie consecutive in campionato e non ha intenzione di fermarsi. I 3 punti ottenuti l’altro ieri contro il Napoli hanno infuso molta fiducia nel gruppo, essendo i primi conquistati in uno scontro diretto. Dopo l’abbandono del modulo col trequartista, i nerazzurri sono tornati a volare, almeno in Serie AConte deve però ora fare i conti con la fatica dei suoi causata dai troppi impegni ravvicinati. Quella di domenica contro lo Spezia è la penultima gara del 2020, mercoledì ci sarà la trasferta insidiosa a Verona. Il tecnico leccese potrebbe far rifiatare almeno 2/3 della difesa: l’unico confermato sarebbe Skriniar, con lui ci dovrebbero essere Ranocchia Kolarov. A centrocampo ci sarà il ristabilito Vidal, turno di riposo per Brozovic, uscito malconcio dalla sfida agli azzurri ma pienamente recuperato; da non escludere a priori un possibile impiego dal primo minuto di Sensi. Gli esterni dovrebbero essere Hakimi Perisic, mentre in attacco non ci sono alternative alla Lu-La considerati gli infortuni di Sanchez Pinamonti. Il cileno sicuramente non ci sarà neanche contro l’Hellas Verona, 2020 terminato per lui. Oltre alle punte sopracitate, è indisponibile anche Vecino.

 

http://gty.im/1229731729

 

LO SPEZIA NON VUOLE SMETTERE DI STUPIRE

Lo Spezia al momento si trova al 16mo posto in classifica fuori dalla zona retrocessione ed è reduce dal pareggio casalingo contro il Bologna, maturato in maniera per certi versi beffarda. Gli uomini di Italiano praticano un calcio propositivo indipendentemente dall’avversario che si trovano di fronte. I punti dei bianconeri potrebbero anche essere più degli 11 conquistati finora se si considerano i ben 8 legni colpiti e gli infortuni gravi degli uomini cardine Zoet Galabinov. I loro sostituti, però, si stanno rivelando all’altezza: il portiere si è fatto male quando la finestra di mercato era ancora aperta ed è arrivato quindi l’ex Juve Stabia Provedel, mentre in attacco era già in rosa Nzola, che ha segnato 4 goal in 8 presenze. Domenica mancherà Chabot per squalifica, i dubbi del tecnico ex Trapani sono 3, uno per reparto. Il terzino destro dovrebbe essere Sala, a centrocampo Maggiore dovrebbe prevalere su Estevez, e in attacco Farias è in vantaggio su Agudelo. Partirà dalla panchina Lucien Agoumé, centrocampista in prestito proprio dall’Inter che indossa la maglia numero 10, ma che finora non ha trovato molto spazio: per il francese finora solo 3 presenze di cui 2 da titolare.

 

http://gty.im/1284710290

 

INTER – SPEZIA PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Kolarov; Hakimi, Gagliardini Barella, Vidal, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte.

A disposizione: Radu, Padelli, D’Ambrosio, A. Bastoni, De Vrij, Darmian, Eriksen, Nainggolan, Brozovic, Sensi, Young, Moretti.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Sala, Erlic, Terzi, S. Bastoni; Ricci, Pobega, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. All.: Italiano.

A disposizione: Krapikas, Rafael, Marchizza, Ferrer, Ismajili, Vignali, Acampora, Mora, Agoumé, Mastinu, Bartolomei, Estevez, Deiola, Agudelo, Piccoli.

 

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Napoli, Pescare Show: passione, sport e sostenibilità

Da venerdì 1 a domenica 3 marzo, Napoli sarà per la prima volta il palcoscenico di Pescare Show, la manifestazione di Italian Exhibition Group (IEG) dedicata alla pesca sportiva, al debutto alla Mostra d'Oltremare.

Infarto mentre fa jogging, muore giornalista napoletano in Puglia

Tragedia in Puglia, deceduto un giornalista napoletano In Puglia Giuseppe Cannavale, operatore della Rai originario di Vico Equense, ha perso la vita domenica nel tardo...

Castellammare, al Teatro Karol “I Tre Porcellini”

Castellammare di Stabia, il classico racconto de "I Tre Porcellini" prende vita in una rappresentazione piena di divertimento e allegria offerta dal Teatro dell'Erba Matta di Savona

Chico Forti torna in Italia, la nuova opera di Nello Petrucci

"Chico Forti sono io: il nuovo murale di Nello Petrucci realizzato a Castellammare di Stabia

Ultime Notizie

PUBBLICITA