Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

CONTE PENSA ANCHE ALLA CHAMPIONS?

Messa da parte la pausa delle nazionali, l’Inter si rituffa sul campionato e sulla Champions League. Gli impegni dei nazionali hanno fatto bene ai giocatori interisti. Bastoni e Barella hanno mostrato tutto il loro talento, Vidal ha segnato 3 goal in 2 partite, mentre Eriksen e Lukaku sono stati autori di doppiette. Queste due settimane sono state utili anche per Nainggolan Sensi: il belga ha approfittato della sosta per cercare di guadagnarsi la fiducia dell’allenatore, vedremo se ci sarà riuscito, mentre l’ex Sassuolo dovrebbe aver risolto i suoi problemi muscolari. L’italiano, che non ha praticamente mai trovato continuità dal novembre scorso, alterna ancora allenamenti in gruppo e sedute individuali; il peggio sembra essere passato, almeno questo si avverte leggendo il suo post su InstagramConte sicuramente penserà anche all’impegno di mercoledì contro il Real Madrid che è un vero e proprio dentro-fuori; probabile quindi che ci sarà turnover nella gara di domenica, difficile capire di che entità. Potrebbero riposare uno tra Skriniar Bastoni in difesa, Vidal a centrocampo e Hakimi sulla fascia destra. Dubbi sulla presenza dal primo minuto anche di De Vrij. Oltre al Ninja spera in un posto da titolare Eriksen, in attacco confermatissimi Lukaku Lautaro Martinez. Mancheranno sicuramente Brozovic Kolarov che hanno contratto il Covid con le rispettive nazionali.

 

Embed from Getty Images

 

POCHI DUBBI PER GIAMPAOLO

Il Torino non ha iniziato bene la stagione avendo conquistato in 7 giornate solo 5 punti che lo collocano al quartultimo posto in classifica. Il lavoro di Giampaolo richiede tempo per mostrare i propri frutti, soprattutto se si considera il fatto che la sua idea di calcio è in antitesi con quella dei suoi predecessori; motivo per cui gli va data fiducia. I dubbi del tecnico riguardano solo la difesa dove Vojvoda N’Koulou sono in vantaggio rispettivamente su Singo e LyancoVerdi Lukic agiranno alle spalle dell’unico centravanti Belotti, in goal contro la Bosnia mercoledì. Partirà dalla panchina l’ex Bonazzoli.

 

Embed from Getty Images

 

INTER – TORINO PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Gagliardini, Perisic; Eriksen; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte.

A disposizione: Radu, Skriniar, Ranocchia, Darmian, Moretti, Vidal, Nainggolan, Perisic, Sanchez, Pinamonti.

TORINO (4-3-2-1): Sirigu; Vojvoda, Bremer, N’Koulou, Rodriguez; Meité, Rincon, Linetty; Lukic, Verdi; Belotti. All.: Giampaolo.

A disposizione: Rosati, Milinkovic-Savic, Segre, Gojak, Zaza, Bremer, Ansaldi, Singo, Edera, Bonazzoli, Murru, Buongiorno.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks