Register
A password will be e-mailed to you.

L’allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti ha analizzato così la sconfitta ai rigori della sua squadra nella consueta conferenza post-gara.

 

Spalletti:” Abbiamo tante soluzioni per sopperire alla mancanza di tutti, siamo arrivati fin qui senza Nainggolan. Ci vuole tempo per rimetterlo in condizione, perché ha avuto tanti acciacchi, ma sono sicuro del suo valore e lo farà vedere da qui a fine campionato. Questa sconfitta ci fa male, ma dobbiamo dare ordine. Abbiamo fatto vedere di essere stati bene in campo, nel secondo tempo la squadra è cresciuta molto e ha creato molte occasioni così come la Lazio. Ci dispiace tanto per il risultato ma non è stato tutto sbagliato quello fatto stasera. Abbiamo già parlato tante volte dei passaggi sbagliati, è una nostra caratteristica fare cose sbagliate a volte e altre volte fare cose illuminanti. In generale la pulizia nel giocare palla non è così elevata, ma altre volte riusciamo a sopperire con altre qualità. I calciatori reagiscono sempre agli episodi negativi, nessuno sta comodo dentro una partita che va male. Magari quando le cose negative sono tante, queste intasano la tua mente e rendi al 60%, ma poi col passare del tempo si reagisce e questo accadrà anche a Nainggolan, ne sono sicuro. Il risultato ci fa male, martella, ma la prestazione c’è stata. Ora bisogna essere bravi a reagire sin dalla prossima partita”. 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi