Intervista a Mister Guido Carboni e quel salto nella sua carriera

Abbiamo raggiunto Mister Guido Carboni, allenatore che non ha bisogno di presentazioni che ci racconta un pezzo della sua importante carriera:

Mister lei ha allenato in diverse piazze importanti. Ma quale e’ stata l’esperienza ricorda con più affetto fino a questo momento?

-Si, ho avuto la fortuna di allenare in diverse piazze importanti ed è difficile citarne una sola. Genova ad esempio è stato l’inizio della mia carriera ed è stata una bella esperienza. Ma potrei dire anche Bari che è stata una bellissima esperienza. La domanda è difficile perchè potrei dirti anche Empoli, Crotone e Frosinone.  Castellammare di Stabia e Benevento e Siena sono altre realtà che meritano di essere citate. Bari però è stata una bellissima esperienza che mi ha offerto molto da un punto di vista professionale ma in generale dove ho allenato mi porto sempre qualcosa nel cuore.

Lei e’ passato anche per Castellammare di Stabia. Che ricordo ha della Juve Stabia

– La Juve Stabia è stata una esperienza forte anche se è durata poco. Dentro di me cullavo un sogno e ci credevo davvero tanto ed ero convinto di riportare la squadra in Serie B. Il sogno per gli Stabiesi è arrivato due anni dopo ma penso che già in quel campionato erano state messe le basi solide per un qualcosa di importante. Castellammare Di Stabia è una piazza che vive di calcio e che ha fame di calcio. Seguo sempre la Juve Stabia con grande affetto.

Ha avuto una carriera di calciatore importante alle spalle. Quale e’ stato il calciatore più forte che ha avuto come compagno di avventura?

– E’ una domanda tosta anche questa. Ho avuto diversi calciatori importanti. Domenico Neri ad esempio è stato una bandiera per l’Arezzo. Da noi era un idolo e l’ho sempre visto come un modello. Però posso anche citare mio fratello Amedeo dove abbiamo giocato insieme in una partita di Coppa Italia e lui poi ha fatto la carriera che tutti conosciamo.

Da allenatore un calciatore che l’ha entusiasmata di più che ha avuto alle sue dipendenze

– Ho fatto spesso giocare spesso tanti giovani e molti di questi hanno poi avuto una carriera importante. Alessandro Gazzi è il primo nome che mi viene in mente, un ragazzo che poi ha fatto una bella carriera ed ha lavorato con allenatori come Ventura e Conte. Sansone l’ho fatto esordire io a Frosinone. Insomma tanti giovani che poi hanno offerto un percorso importante.

Juve Stabia

Una curiosità ma con suo fratello Amedeo vi confrontate spesso sul mondo del calcio?

Con Amedeo ci confrontiamo spesso ed abbiamo anche interessi anche fuori dal calcio. Ogni volta che uno dei due aveva una proposta subito ci sentivamo per un consiglio.

Praticamente lei sta da una vita nel mondo del calcio. Su questo pianeta con chi ha legato di più

– Un pianeta non facile ma ho tanti rapporti di stima con dirigenti e presidenti. Ho tanti amici come Luciano Spalletti mio compagno di squadra ad Empoli. Ma se devo sempre fare un nome ti dico il Direttore Marcello Carli. Un rapporto di amicizia profondo che dura da diversi anni.

Si ringrazia Guido Carboni per il tempo concesso per questa intervista

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Padova scelto il nuovo allenatore

Padova la società ha annunciato il nome del nuovo allenatore Il comunicato stampa ufficiale Calcio Padova comunica che è stato raggiunto l’accordo con Matteo Andreoletti, che...

Juventus ufficiale Thiago Motta

  Juventus è ufficiale l'arrivo di Thiago Motta in panchina. La società ha salutato l'arrivo del nuovo allenatore: Il comunicato ufficiale È ufficiale: il prossimo allenatore della...

Marco Baroni è il nuovo allenatore della Lazio

  Marco Baroni dopo Verona sposa la Lazio. Il club del Presidente Lotito dopo Sarri e Tudor cambia ancora padrone della panchina. Il dettaglio nella...

G7, concluso l’incontro dei leader mondiali

G7 in Puglia. Si è concluso con successo il vertice del G7 in Puglia, dove i leader delle principali economie mondiali hanno adottato una...

ULTIME NOTIZIE

Ilaria Salis torna in libertà

PUBBLICITA